23 lug 2016   Sono passati due anni….Parla il direttore dell’ospedale El Wafa di Gaza, distrutto dalle bombe israeliane. E mai ricostruito “Il mio ospedale di Gaza è stato distrutto. Perché il mondo è rimasto in silenzio?” Basman Alashi 23 luglio 2016 Due anni fa, il mio ospedale è stato distrutto. Era l’unico ospedale dedicato […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento

22 lug 2016   By g.tosana Prima di essere ventuno donne morte, le migranti che hanno perso la vita su un barcone mercoledì 20 luglio, erano ventuno donne fuggite dalla guerra, dalla carestia, dalle persecuzioni. Erano ventuno sopravvissute, erano ventuno guerriere, ventuno sognatrici. Volevano un futuro migliore: per la propria famiglia, per i propri figli, […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento

venerdì 22 luglio 2016   Gideon Levy : No Incitement Necessary for a Palestinian Town to Hate Israel   Sintesi personale Consideriamo Shoham, una città dormitorio di 20.000 persone con un country club. A un’ora di macchina di distanza c’è una cittadina  chiamata Sa’ir di 20.000 abitanti. Ora immaginate che  da una macchina abbiano  sparato sulla […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento
Voci in Primo Piano
  • Il mio ospedale di Gaza è stato distrutto. Perché il mondo è rimasto in silenzio? (0)

    24/7/16 • Primo Piano Strillo

    23 lug 2016   Sono passati due anni….Parla il direttore dell’ospedale El Wafa di Gaza, distrutto dalle bombe israeliane. E mai ricostruito “Il mio ospedale di Gaza è stato distrutto. Perché il mondo è rimasto in silenzio?” Basman Alashi 23 luglio 2016 Due anni fa, il mio ospedale è stato distrutto. Era l’unico ospedale dedicato […]

  • Da Nizza al Medio Oriente: l’unico modo di sfidare l’ISIS (0)

    24/7/16 • Primo Piano

    REDAZIONE 23 LUGLIO 2016   di Ramzy Baroud 21 luglio 2016 Ho visitato l’Iraq nel 1999. All’epoca non c’erano i cosiddetti ‘jihadisti’ che aderivano ai principi del ‘jihadismo’, qualunque possa esserne l’interpretazione. Alla periferia di Baghdad, c’era un campo di addestramento militare, non per ‘al-Qaida’, ma per il ‘Mojahedin-e-Khalq’, un gruppo iraniano militante in esilio […]

  • Quei ventuno corpi senza vita erano donne che inseguivano un futuro (0)

    23/7/16 • Primo Piano Strillo

    22 lug 2016   By g.tosana Prima di essere ventuno donne morte, le migranti che hanno perso la vita su un barcone mercoledì 20 luglio, erano ventuno donne fuggite dalla guerra, dalla carestia, dalle persecuzioni. Erano ventuno sopravvissute, erano ventuno guerriere, ventuno sognatrici. Volevano un futuro migliore: per la propria famiglia, per i propri figli, […]

  • DALLA FRANCIA ALLA GERMANIA, TERRORISMO GLOBALE – di Ugo Tramballi (0)

    23/7/16 • Primo Piano

    23 luglio 2016   (Quando devi commentare un avvenimento ancora in divenire ma non puoi aspettare perché il giornale deve chiudere) IL SOLE 24 ORE, 23/7/2016 di Ugo Tramballi Il male produce male. Non poteva che accadere in Germania, dove settant’anni fa il male europeo raggiunse il suo culmine e dove, come in nessun’altra parte […]

  • TRANQUILLI, NON CI RIGUARDA PIÙ. (0)

    23/7/16 • Esperienze Primo Piano Testimonianze

    22 luglio 2016   TRANQUILLI, NON CI RIGUARDA PIÙ. Se non fossi qui a Ragusa semplicemente non l’avrei mai saputo. Eppure erano 21 le donne trovate morte ieri, una sull’altra, in una pozza di carburante sul gommone. Ma Repubblica ha notizie meno noiose da mettere in evidenza. Ero a poche insenature più in là di […]

  • Deir Qaddis resiste al furto continuo di terra del villaggio (0)

    22/7/16 • Primo Piano

    Posted on 21 luglio 2016 by Admin2 20 luglio 2016 | International Solidarity Movement,  Al-Quds team | Deir Qaddis, Palestina occupata La mattina del 14 luglio, escavatori israeliani sono arrivati sui terreni agricoli di Majid Mahmud a Deir Qaddis per iniziare a lavorare su un ampliamento illegale di un impianto di acque reflue per il […]

Newsletter BoccheScucite Num. 221 del 1 luglio 2016

Non piantate gli ulivi dell’ingiustizia (0)

10/7/16 • Editoriale Numero 221

Dice il comunicato stampa: “Si è svolta ieri, giovedì 23 giugno 2016, la cerimonia di inaugurazione della “KKL Expo Forest” in Israele. L’area è stata creata grazie alla partecipazione dei numerosi visitatori di Padiglione Israele, a EXPO Milano 2015. Attraverso il totem interattivo del KKL, presente al Padiglione, ogni visitatore aveva la possibilità di piantare […]

Voci ed Esperienze

Voci per dar voce