UN PONTE PER BETLEMME. dal 25 febbraio al 4 marzo. con te?

 

Ancora una volta ci aspettano nella piazza della Natività per le manifestazioni contro il muro ma soprattutto nelle famiglie e nelle case soffocate dall’occupazione.

Se ci contatti subito potresti trovare ancora posto allo speciale PELLEGRINAGGIO di giustizia dal 25 FEBBRAIO AL 4 MARZO per vivere proprio lì il 1 MARZO! info: unponteperbetlemme@gmail.com

 

 25 FEBBRAIO – 4 MARZO  UN PONTE PER BETLEMME 2013

novità! quest’anno saremo ospiti del villaggio di Battir e dei villaggi non-riconosciuti del Neghev

PROGRAMMA

 

Lunedì 25

  •   ore 16 .30  arrivo a Tel Aviv e trasferimento ad Hebron
  • incontro al Centro culturale dei “giovani contro gli insediamenti”
  • cena e pernottamento nelle famiglie di Suhada Street, occupata dai coloni

Martedì 26

  • ore 9 colazione al Centro di Hebron
  • ore 10 visita alla città e incontri di solidarietà. Acquisti per sostenere la popolazione
  • ore 13 pranzo nel villaggio di At Twani e successivo incontro con volontari e comunità
  • trasferimento al Sud tra i villaggi non-riconosciuti di Israele
  • dormiamo nelle tende dei villaggi beduini vicini a Bersheva

Mercoledì 27

  • ore 8.30 partenza per Valle del Giordano  e nel piccolo villaggio di Battir
  • ritorno a Betlemme
  • cena e pernottamento al campo profughi di Deisheh

Giovedì 28

  • alba al check point
  • Gerusalemme
  • Visita a Bet’selem, incontro con pacifisti israeliani
  • Rientro a Beit Jala
  • cena e pernottamento nelle famiglie

Venerdì 1

  • partenza da Beit Jala per il villaggio di Nabi Saleh
  • arrivo al villaggio di  Aboud, tra muro e colonie, dove si pranza
  • al Cremisan per S. Messa di resistenza sotto gli ulivi minacciati dalle ruspe
  • incontro con Sami   in parrocchia
  • cena  e pernottamento nelle famiglie

Sabato 2

  • partenza per la città di Ramallah visita Cooperativa di ricamo delle donne
  • incontro con abuna Raed
  • pranzo insieme
  • manifestazione con in giovani e la gente delle parrocchie a Betlemme
  • incontro con Alicia e le suore comboniane che resistono separate dal villaggio
  • cena e pernottamento in famiglia

Domenica 3

  • Eucarestia con la comunità in parrocchia
  • Basilica Natività
  • tempo per acquisti di solidarietà e visita alla clinica del dr. Nidal
  • arrivo al Saint Vincent
  • cena, verifica, condivisione e progetti per la sensibilizzazione in Italia

Lunedì 4

  • ore 11 partenza per Tel Aviv
Contrassegnato con i tag: , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam