3000 alberi, per piantare la pace!

Carissime, carissimi amici della Tenda delle Nazioni,

Noi speravamo che il 2010 portasse la pace con la giustizia alla nostra terra, ma ha portato solo più insediamenti e la confisca delle nostre terre. Certo non rinunceremo alla nostra speranza e ringraziamo Dio per la forza che ci darà per continuare la nostra lotta nonviolenta. Vediamo ogni giorno che la terra è stata confiscata per l’espansione di colonie, strade e recinzioni trasformandola in piccole gabbie. L’autorità militare israeliana ha fissato un nuovo termine per l’ordine di demolizione nella nostra collina mentre noi stiamo cercando sempre di sviluppare le infrastrutture a terra come il sistema di energia solare e 11 cisterne per la raccolta dell’acqua piovana. Stiamo progettando di aggiungere una piccola turbina eolica da 3 KW di energia. L’attuale  campagna si chiama “Plant for Peace”. Abbiamo iniziato nel mese di novembre a coltivare nuovi campi di nuovi alberi. Il nostro obiettivo per quest’anno e quelli successivi è piantare più di 3000 alberi al fine di proteggere la terra, per rendere più verde e di aumentare la produzione del territorio. Prodotti di fattoria saranno venduti ai nostri ospiti che aiuteranno la Tenda delle nazioni di essere auto-sostenibile.

Siamo molto felici di vedere che il numero di ospiti provenienti da tutto il mondo che vengono a visitare la Tenda delle nazioni è in aumento.

Il nostro obiettivo è quello di rendere la tenda delle Nazioni entro 3 a 5 anni di auto-sostenibile e di auto-sostegno. Unitevi a noi per raggiungere questo obiettivo.

Abbiamo una idea chiara per il futuro: difendere i nostri diritti in modo nonviolento e consegnare alla nuova generazione un futuro migliore, con lo slogan: “Ci rifiutiamo di essere nemici”.

Vogliamo ringraziare tutti voi per il vostro incoraggiamento e per il vostro sostegno.

Benedizioni e Salaam dalla terra che ha sete di pace e giustizia.

Vi aspettiamo alla Tent of Nations.

Vostro,

Daoud Nassar

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam