Cristiani e Musulmani in Palestina Evidenza – 5/5/2016   Memo. Il capo del Dipartimento dell’OLP per il “Mondo cristiano”, Padre Manuel Musallam, ha dichiarato in questi giorni che rifiuta le visite di cristiani a Gerusalemme sotto protezione israeliana, come ha riportato il quotidiano Al-Resalah. In un’intervista rilasciata al quotidiano, Musallam ha dichiarato: “Gli israeliani utilizzano queste […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento

martedì 3 maggio 2016 Nessuno sa quello che è successo la scorsa settimana al posto di blocco di Qalandiya, dove una donna palestinese incinta è stata uccisa insieme al fratello. Fino a quando la polizia non rilascerà i filmati a circuito chiuso, nessuno  lo saprà. Migliaia e migliaia di persone passano attraverso il checkpoint di Qalandiya […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento

Cisgiordania. Dopo la morte dei figli al posto di blocco di Qalandiya, Saleh Abu Ismail sfida le autorità israeliane a diffondere le immagini dell’accaduto. Nega che i figli avessero l’intenzione di compiere un attacco contro la polizia. Anche Haaretz chiede la pubblicazione del video girato dalle telecamere di sorveglianza   Michele Giorgio GERUSALEMME EDIZIONE DEL 03.05.2016 PUBBLICATO2.5.2016, […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento
Voci in Primo Piano
  • Musallam: “Rifiutiamo le visite cristiane a Gerusalemme sotto protezione israeliana” (0)

    5/5/16 • Esperienze Primo Piano Strillo Testimonianze

    Cristiani e Musulmani in Palestina Evidenza – 5/5/2016   Memo. Il capo del Dipartimento dell’OLP per il “Mondo cristiano”, Padre Manuel Musallam, ha dichiarato in questi giorni che rifiuta le visite di cristiani a Gerusalemme sotto protezione israeliana, come ha riportato il quotidiano Al-Resalah. In un’intervista rilasciata al quotidiano, Musallam ha dichiarato: “Gli israeliani utilizzano queste […]

  • Catena di bombardamenti israeliani contro la Striscia di Gaza (0)

    5/5/16 • Primo Piano

    Evidenza – 5/5/2016   Gaza. Giovedì mattina, quattro Palestinesi sono rimasti feriti, tra cui tre bambini, a seguito di diversi bombardamenti aerei israeliani contro la Striscia di Gaza. I bombardamenti hanno preso di mira un laboratorio per la lavorazione di metalli, a al-Zaytoun, a sud-est della città di Gaza, ferendo un uomo di 65 anni, […]

  • GAZA. Tensione alta dopo scontri a fuoco e raid aerei (0)

    5/5/16 • Primo Piano

    05 mag 2016 La notte scorsa Israele ha bombardato quattro postazioni di Hamas nel nord della Striscia e presunte basi del movimento islamico nel sud di Gaza, non lontano dall’aeroporto di Rafah, provocando danni materiali ma nessuna vittima Gaza, foto di archivio di Robert Tait della redazione Gaza, 5 maggio 2016, Nena News – Resta […]

  • EGITTO. Il Cairo svela da solo i piani di censura contro la stampa (0)

    4/5/16 • Primo Piano

    04 mag 2016 Inviata per “errore” una mail contenenti le strategie del Ministero degli Interni per difendersi dalle proteste dei giornalisti. Daily New Egypt: in meno di un anno 8 i casi di censura. Ma ad appoggiare il sindacato è ora anche il governativo al-Ahram   di Chiara Cruciati – Il Manifesto Roma, 4 maggio […]

  • PALESTINA / ISRAELE. Ergastolo all’assassino di Mohammed Abu Khdeir (0)

    4/5/16 • Primo Piano

    04 mag 2016 Yosef Ben David è stato condannato a vita per l’omicidio del giovane palestinese di Shuafat, bruciato vivo nel 2014. A Ramallah un palestinese investe tre soldati: ucciso sul posto La casa della famiglia Abu Khdeir a Shuafat (Foto: Chiara Cruciati/Nena News) della redazione Gerusalemme, 4 maggio 2016, Nena News – Sono trascorsi […]

  • Qalandiya Rashomon: Anatomia di un omicidio apparentemente a sangue freddo (0)

    4/5/16 • Primo Piano Strillo

    martedì 3 maggio 2016 Nessuno sa quello che è successo la scorsa settimana al posto di blocco di Qalandiya, dove una donna palestinese incinta è stata uccisa insieme al fratello. Fino a quando la polizia non rilascerà i filmati a circuito chiuso, nessuno  lo saprà. Migliaia e migliaia di persone passano attraverso il checkpoint di Qalandiya […]

Newsletter BoccheScucite Num. 220 del 1 maggio 2016

Gli spaccapietre (2)

2/5/16 • Editoriale Numero 220

Entri a teatro ed è come varcare il confine. Quello che separa le nostre certezze, la nostra tranquilla quotidianità dal resto di un mondo per noi inimmaginabile. E ogni vita raccontata dai giovani interpreti palestinesi suona alle nostre orecchie come un’epopea. Ci vuole una forza straordinaria per non cedere alla violenza. E questi ragazzi ce […]

Voci ed Esperienze

Voci per dar voce