REDAZIONE 18 APRILE 2015 di Noam Chomsky – 16 aprile 2015 Questo mese Dan Falcone e Saul Isaacson, entrambi docenti delle superiori, hanno incontrato Noam Chomsky nel suo ufficio di Cambridge, Massachusetts. In una breve conversazione, rivista e condensata qui per chiarezza, hanno passato in rivista una vasta gamma di temi: la proiezione all’estero della […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento

venerdì 17 aprile 2015 on Oren Ziv / Activestills e Aggeo Matar Palestinesi, israeliani e attivisti internazionali  durante una protesta contro il muro  e per i prigionieri palestinesi  nel villaggio cisgiordano di Bil’in, 17 aprile 2015. I manifestanti hanno anche ricordato  l’uccisione di Bassem Abu Rahmah d(foto: Oren Ziv / Activestills.org) Centinaia di palestinesi, israeliani […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento

17 aprile 2015 DEMOLENDO LE CASE, LE RUSPE ISRAELIANE NON DEMOLISCONO LA DIGNITA’ E LA VOGLIA DI LIBERTA’ DEI PALESTINESI “Migliaia” di case palestinesi minacciate di demolizione Pubblicato ieri (aggiornato) 16/04/2015 14:48 Ramle (AFP) – “Dove andremo,” chiede Tiba Qeren, 8 anni, dicendo addio alla casa di famiglia che, come quella di molti altri cittadini […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento
Voci in Primo Piano
  • I crimini degli altri (0)

    18/4/15 • Primo Piano Strillo

    REDAZIONE 18 APRILE 2015 di Noam Chomsky – 16 aprile 2015 Questo mese Dan Falcone e Saul Isaacson, entrambi docenti delle superiori, hanno incontrato Noam Chomsky nel suo ufficio di Cambridge, Massachusetts. In una breve conversazione, rivista e condensata qui per chiarezza, hanno passato in rivista una vasta gamma di temi: la proiezione all’estero della […]

  • REPORTAGE. Miseria e sangue a Yarmouk (0)

    18/4/15 • Primo Piano

    18 apr 2015 Senza acqua né cibo, è emergenza umanitaria. E dopo l’attacco dell’Isis gli abitanti sono passati da 160 mila a 6 mila. Restano i giovani, che «non andranno via se non per tornare in Palestina». foto Reuters di Federica Iezzi, articolo pubblicato il 18 aprile da Il Manifesto Yarmouk (Siria), 18 aprile 2015, […]

  • Noam Sheizaf : Si può boicottare qualsiasi cosa in Israele – tranne l’occupazione (0)

    18/4/15 • Primo Piano

    venerdì 17 aprile 2015 http://972mag.com/you-can-boycott-anything-in-israel-exc…/…/  You can boycott anything in Israel — except the occupation | +972 Magazine The ‘boycott law’ won’t put an end to the BDS movement — its real importance lies in the criminalization of all opposition to the occupation. A few months ago, Israeli… 972mag.com  Sintesi personale Pochi mesi fa, il […]

  • CISGIORDANIA E GAZA: migliaia di palestinesi manifestano per il Prisoners Day (FOTO) (0)

    18/4/15 • Primo Piano Strillo

    venerdì 17 aprile 2015 on Oren Ziv / Activestills e Aggeo Matar Palestinesi, israeliani e attivisti internazionali  durante una protesta contro il muro  e per i prigionieri palestinesi  nel villaggio cisgiordano di Bil’in, 17 aprile 2015. I manifestanti hanno anche ricordato  l’uccisione di Bassem Abu Rahmah d(foto: Oren Ziv / Activestills.org) Centinaia di palestinesi, israeliani […]

  • Un altro palestinese perde un occhio per il proiettile di gomma sparato dalla polizia (0)

    17/4/15 • Primo Piano

    venerdì 17 aprile 2015 Sintesi personale Un giovane palestinese ha perso un occhio, a quanto pare a causa di un proiettile di gomma sparato dai servizi di sicurezza israeliani.  E’ l’ultimo di una serie di incidenti dove  giovani e bambini palestinesi, soprattutto a Gerusalemme Est, hanno perso gli occhi. Sliman al-Tardi, 20 anni, un residente […]

  • I bambini di Arna (0)

    17/4/15 • Primo Piano

    Pubblicato il 09/04/2015 da Edoardo Crisafulli Sono trascorsi già quattro anni da quel tristissimo 4 aprile 2011 in cui Juliano Mer-Khamis fu ammazzato vigliaccamente a colpi di pistola, in una strada di Jenin. È scomparso così a soli 52 anni, dopo aver vissuto due vite burrascose in una. In Israele e nei territori palestinesi era […]

Newsletter BoccheScucite Num. 211 del 13 aprile 2015

La nonviolenza (per questa volta) ha vinto (0)

13/4/15 • Editoriale Numero 211

“Israele continua ad agire impunemente, ma noi continueremo a chiedere giustizia e pace. Le nostre preghiere di ogni settimana, da anni ormai, sotto gli ulivi delle nostre famiglie, non si fermeranno perché sono per la pace e senza violenza né provocazioni. Noi stiamo chiedendo solo la pace. Ma perché arrivi la pace, la giustizia deve […]

Voci ed Esperienze

Voci per dar voce