28 set 2016 Le autorità israeliane intensificano le restrizioni sul passaggio di palestinesi da e verso Gaza, tenendoli separati dalla Cisgiordania. Tra le vittime di questa politica, anche pazienti che necessitano di cure mediche Un gazawi malato nel valico di Erez, nel lungo tunnel che separa Gaza dai controlli israeliani (Foto: Goran Tomasevic) di Rosa […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento

27 set 2016   Charlotte Silver The Electronic Intifada 26 settembre 2016 I palestinesi accusano Israele di anni di abbandono medico dopo che un prigioniero è morto per una malattia di cuore domenica. Una autopsia ha trovato che Yasir Thiab Hamduna, 41 anni, è morto da cardiomegalia, nota anche come un ingrossamento del cuore, una […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento

sabato 24 settembre 2016 Sintesi personale Il governo di Israele conferma ancora una volta: crimini di guerra sono stati commessi nel 1947-1948; ci sono stati atti di macellazione, c’è stata l’espulsione dei palestinesi.   Il governo è in procinto di estendere la riservatezza ai file dell’Archivio delle Forze di Difesa di Israele per quanto concerne il […]

(1) Leggi i commenti o scrivi un commento
Voci in Primo Piano
  • GAZA. Vietato curarsi (0)

    28/9/16 • Primo Piano Strillo

    28 set 2016 Le autorità israeliane intensificano le restrizioni sul passaggio di palestinesi da e verso Gaza, tenendoli separati dalla Cisgiordania. Tra le vittime di questa politica, anche pazienti che necessitano di cure mediche Un gazawi malato nel valico di Erez, nel lungo tunnel che separa Gaza dai controlli israeliani (Foto: Goran Tomasevic) di Rosa […]

  • Israele accusato di abbandono dopo la morte di un detenuto malato (0)

    28/9/16 • Primo Piano Strillo

    27 set 2016   Charlotte Silver The Electronic Intifada 26 settembre 2016 I palestinesi accusano Israele di anni di abbandono medico dopo che un prigioniero è morto per una malattia di cuore domenica. Una autopsia ha trovato che Yasir Thiab Hamduna, 41 anni, è morto da cardiomegalia, nota anche come un ingrossamento del cuore, una […]

  • La “Repubblica dei migranti” sulle sponde del Mediterraneo (0)

    28/9/16 • Primo Piano

    28 set 2016   Il tentativo di distogliere i migranti dal proseguire il loro viaggio attraverso il Mediterraneo ha portato alla proposta di creare un enorme campo profughi sulle coste libiche. di Samir al-Saadawi. Al-Hayat (27/09/2016). Traduzione e sintesi di Antonia Cascone. In molti non hanno preso sul serio la minaccia del presidente francese François […]

  • Israele: censura militare e informazione israeliana nei media (0)

    28/9/16 • Primo Piano

    martedì 27 settembre 2016 Sintesi personale La censura militare ha vietato la pubblicazione di 1.936 articoli scritti da giornalisti ed editori professionisti  e bloccato alcune informazioni in  14.196 articoli nel corso degli ultimi cinque anni.   Con il nuovo censore dell’IDF   c’è stato un drammatico aumento  di casi  di intervento dell’IDF. I dati confermano che l’ufficio dell’IDF  […]

  • I RUSSI AD ALEPPO: SE LA SIRIA DIVENTA UN ALTRO AFGHANISTAN – di Ugo Tramballi (0)

    27/9/16 • Primo Piano Ultima ora

    IL SOLE 24 ORE, 27/9/2016 di Ugo Tramballi Punire la popolazione civile che sostiene l’opposizione o che semplicemente continua a sopravvivere nei quartieri di Aleppo ancora controllati dai ribelli. E’ la tattica semplice e medievale che sta adottando il regime di Damasco, con l’aiuto di iraniani, Hezbollah libanesi e russi, in ordine d’importanza dell’impegno sul […]

  • Mahmoud Abbas governa temendo la democrazia (0)

    27/9/16 • Primo Piano

    SETTEMBRE 27, 2016 Omar Karmi – The Electronic Intifada – 22 settembre 2016 Comunque le si veda, le elezioni municipali per la Cisgiordania occupata e Gaza in programma in ottobre sarebbero state di fatto un referendum sulla leadership di Mahmoud Abbas e, in modo molto minore, su Hamas. Forse per questo sono state annullate. Sicuramente […]

Newsletter BoccheScucite Num. 222 del 15 settembre 2016

Davide contro Golia? Insieme è possibile. (0)

7/9/16 • Editoriale Numero 222

Chi mai l’avrebbe creduto possibile? L’impunità totale di cui gode lo stato d’Israele per ogni suo crimine non stupisce più nessuno e all’impotenza delle istituzioni internazionali siamo abituati da decenni. Ma BoccheScucite è stato testimone di un’incredibile decisione, foriera –ce l’auguriamo tutti- di speranza per il ripristino della giustizia in Palestina: l’ordine di demolizione della […]

Voci ed Esperienze

Voci per dar voce