ALON GURMAN :NO ALL’ESERCITO ISRAELIANO

VENERDÌ 2 NOVEMBRE 2012

Nome: Alon Gurman  Età: 19  Località: Tel Aviv

Perché sono uno dei Shministim:

“Il mio rifiuto di servire nell’esercito israeliano, oltre ad essere un rifiuto di prendere parte all’ occupazione e all’apartheid, è un atto di solidarietà con i nostri amici palestinesi che vivono sotto il regime israelianoe coloro che coraggiosamente scelgono di lottare contro di esso.

Dichiarazione completa di rifiuto:

Abbiamo sempre detto che l’esercito israeliano ha lo scopo di difendere i cittadini di Israele, quando in realtà, vivere in sicurezza non ha nulla a che fare con l’occupazione e l’apartheid. Gli atti militari israeliani  hanno  lo scopo di inasprire le vite dei palestinesi soffocando  violentemente  ogni resistenza all’occupazione ,perpetuando il   terrore  contro la popolazione civile, sostenendo un sistema oppressivo militare di “giustizia”, un assedio su Gaza, vaste operazioni militari e  demolizioni casuali di case .

L’esercito israeliano  sostiene  un massiccio progetto colonialista in Cisgiordania e i suoi soldati lo fanno con orgoglio in cecità completa. La cecità è stata creata da un nazionalismo estremo, dall’educazione razzista e, a volte per la difficoltà di affrontare le conseguenze del vivere nella società israeliana come refusenik.

Il mio rifiuto di servire nell’esercito israeliano, oltre ad essere un rifiuto di prendere parte a occupazione e l’apartheid, è un atto di solidarietà con i nostri amici palestinesi che vivono sotto il regime israeliano e coloro che coraggiosamente scelgono di lottare contro di esso.

Inoltre il mio rifiuto è l’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sui crimini  dei militari israeliani ,di chiamare il popolo di tutto il mondo a stare con i palestinesi nella loro lotta non violenta contro l’occupazione e l’apartheid, di  sostenere la loro richiesta di BDS – boicottaggio, disinvestimento e sanzioni contro Israele, in solidarietà con una società sotto occupazione, che lotta per la libertà, la giustizia e l’uguaglianza.

Alon Gurman

http://december18th.org/2012/04/09/alon-gurman-2012/

Contrassegnato con i tag: , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam