Amnesty International: Attuare subito le raccomandazioni di Goldstone

Amnesty International ha chiesto a tutti gli organismi delle Nazioni Unite di agire immediatamente e in modo coordinato per attuare le raccomandazioni emerse dal rapporto della Missione Goldstone sulle violazioni del diritto internazionale commesse a Gaza.

“Il Consiglio Onu dei diritti umani deve fare proprio il rapporto e le sue raccomandazioni e chiedere al Segretario generale di trasmetterlo al Consiglio di sicurezza” – ha dichiarato Donatella Rovera, che ha guidato le indagini di Amnesty International sul conflitto a Gaza e in Israele. “Il Consiglio di sicurezza e altri organismi delle Nazioni Unite devono prendere tutti i provvedimenti necessari per garantire che le vittime ricevano la giustizia e la riparazione dovute e che i responsabili dei crimini non rimangano impuniti”.

“Ora la comunità internazionale, e in particolare il più potente organismo dell’Onu, il Consiglio di sicurezza, ha il dovere di prendere tutte le misure necessarie affinché le vittime abbiano giustizia e i responsabili siano puniti” – ha aggiunto Rovera.

Contrassegnato con i tag: ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam