Tutti gli articoli

  • Israele nega ACCESSO in Palestina a una regista yemenita diretta al PalFest (0)

    27/5/15 • Primo Piano Strillo

    Di Roberta Papaleo il 26 maggio 2015 Sara Ishaq (Mada Masr). Gli agenti di frontiera israeliani hanno impedito alla regista scozzese-yemenita Sara Ishaq di entrare in Palestina per partecipare al Festival palestinese della letteratura (PalFest) dal valico di Allenby, tra Amman e la Cisgiordania. Inoltre, alla giovane regista è stato imposto un divieto di entrare in Palestina per […]

  • Netanyahu: prima annessione colonie, poi (forse) i negoziati con i palestinesi (0)

    27/5/15 • Primo Piano Strillo

    27 maggio 2015 Il premier israeliano, secondo il quotidiano Haaretz, avrebbe detto alla ministra degli esteri dell’Ue Mogherini di essere disposto a riprendere i negoziati con i palestinesi ma sui confini delle colonie ebraiche costruite in Cisgiordania e non dalle linee del 1967 precedenti all’occupazione militare. L’Olp rispedisce al mittente la proposta di Michele Giorgio […]

  • ‘Il poliziotto mi schiaffeggiò, poi mi ha sbattuto contro il muro': un immigrato etiope descrive la brutalità della polizia in Israele (0)

    27/5/15 • Esperienze Primo Piano Testimonianze

    27 maggio 2015 LA STORIA DI YALOU, ISRAELIANO NATO IN ETIOPIA, VITTIMA DI RAZZISMO E DISCRIMINAZIONE NELLO STATO PIU’ DEMOCRATICO DEL MEDIO ORIENTE ‘Il poliziotto mi schiaffeggiò, poi mi ha sbattuto contro il muro‘: un immigrato etiope descrive la brutalità della polizia in Israele La storia della vita di Ayelee Yalou, un 28enne istruttore di […]

  • Amnesty: ”Hamas ha torturato e ucciso palestinesi durante il conflitto del 2014″ (0)

    27/5/15 • Primo Piano

    27 mag 2015 Nel rapporto della Ong documentati abusi e omicidi commessi dalle forze del movimento islamico che governa Gaza. Eliminati rivali politici e detenuti, fatti passare per collaborazionisti. Oggi raid israeliani su quattro obiettivi  nell’enclave palestinese, in risposta al lancio di un razzo Foto Amnesty   della redazione Roma, 27 maggio 2015, Nena News […]

  • Operazione Colomba: “Israele non demolisca il villaggio di Susiya” (0)

    26/5/15 • Primo Piano

    26 maggio 2015 di Redazione   Il corpo nonviolento della Comunità Papa Giovanni XXIII è presente da un decennio nelle colline a sud di Hebron dove la popolazione è a rischio sfollamento. “Non si metta in atto una pulizia etnica”, denuncia il Comitato popolare palestinese La Comunità Papa Giovanni XXIII si unisce alla mobilitazione internazionale in difesa del […]

  • A Palmira si gioca il passato e il futuro della Siria (0)

    26/5/15 • Primo Piano

    26 maggio 2015 Il mondo guarda con terrore al pericolo che corre una città di duemila anni nelle mani ormai dello Stato islamico. Preoccupazioni diverse ha invece il presidente siriano al-Asad che, temendo l’allargamento dei jihadisti nel centro del Paese, prova la controffensiva. Continua lo stallo diplomatico in Yemen Chiara Cruciati    il Manifesto Roma, […]

  • VIDEO: Contro l’espulsione dei palestinesi di Susiya, colline a sud di Hebron (0)

    26/5/15 • Primo Piano Strillo

    Operazione Colomba Pubblicato il 25 mag 2015   Nel 1986 il villaggio di Susiya fu dichiarato sito di interesse archeologico. Gli abitanti di conseguenza furono evacuati, le loro terre espropriate, e furono obbligati a ricollocarsi nei propri terreni agricoli limitrofi, dove, nel 2012, l’amministrazione civile israeliana consegnò 50 nuovi ordini di demolizione alle strutture abitative […]

  • E LA NAVE VA….. CERCHIAMO DI ACCOMPAGNARLA! (0)

    26/5/15 • Primo Piano Ultima ora

    26 maggio 2015 Marianne av Göteborg arriva a Brest, Francia Posted on 25 maggio 2015 by paola Il peschereccio Marianne av Göteborg, acquisita da “Ship to Gaza Svezia” e “Ship to Gaza Norvegia”, è in viaggio verso il Mediterraneo, dove si unirà ad altre navi per una nuova Freedom Flotilla diretta a Gaza, in Palestina. […]

  • COME SE NON BASTASSERO GLI ISRAELIANI …. (0)

    26/5/15 • Primo Piano

    26 maggio 2015 La marina egiziana spara, ferisce un pescatore di Gaza 26 maggio 2015 GAZA CITY (Ma’an) – Le forze navali egiziane nel tardo lunedì hanno aperto il fuoco su un peschereccio palestinese al largo della costa del sud della Striscia di Gaza, ferendo un pescatore di Rafah. Fonti palestinesi hanno identificato il pescatore […]

  • Haaretz: colloqui Israele – Hamas su porto galleggiante a Gaza (0)

    25/5/15 • Primo Piano

    25 mag 2015  Il quotidiano israeliano cita un giornale giordano secondo il quale i colloqui riguardano anche la possibilità di estendere il territorio di Gaza fin dentro il Sinai Di Jack Khoury – Haaretz Roma, 25 maggio 2015, Nena News – Israele sta conducendo colloqui con Hamas riguardo alla possibile costruzione di una struttura portuale […]

  • GAZA, tra le macerie della Sanità (0)

    25/5/15 • Primo Piano

    25 mag 2015 Strutture demolite o inagibili, mancanza di posti letto, di elettricità, di farmaci e di attrezzature mediche: trascorso quasi un anno dalla fine della guerra, la situazione degli ospedali nella Striscia resta drammatica Testo e foto di Federica Iezzi Khan Younis (Striscia di Gaza), 25 maggio 2015, Nena News – Secondo gli ultimi […]

  • “BUONGIORNO, AL BUREIJ”. CON QUESTE PAROLE GLI ISRAELIANI DISTRUSSERO UN QUARTIERE DI GAZA (0)

    25/5/15 • Esperienze Primo Piano Testimonianze

    24 maggio 2015 Quando “buon giorno” è un ordine di uccidere: l’attacco di Israele contro il mio quartiere di Abdellatif Abdeljawad The Electronic Intifada 20 Maggio 2015 Un rapporto che documenta i crimini commessi dai soldati israeliani in Gaza durante l’estate del 2014 ha ricevuto una copertura mediatica diffusa ultimamente. Ma ciò che veramente mi […]