Tutti gli articoli

  • Il Parroco di Gaza dal Papa: «In guerra perdono tutti» (0)

    1/9/14 • Esperienze Testimonianze

    1/09/2014    (©REUTERS) DISTRUZIONI A GAZA Padre Jorge Hernandez racconta a Vatican Insider l’incontro con il Vescovo di Roma GIANNI VALENTE CITTÀ DEL VATICANO Padre Jorge Hernandez, argentino, parroco a Gaza, già non vede l’ora di tornare tra i suoi. Ha da raccontare a ognuno quello che gli ha detto (venerdì) papa Francesco, che lo […]

  • Giornata ONU per i Diritti del Popolo Palestinese – Lucca 29 Novembre 2014 (0)

    1/9/14 • Primo Piano Strillo

    (01/09/2014) Il 1° Marzo di 10 anni fa partiva la Campagna Ponti non Muri, lanciata da Pax Christi esortata dal grido che veniva da Betlemme dove cominciavano i lavori per la costruzione del muro sulla strada per Gerusalemme. Il muro della separazione o della vergogna, a seconda di che parte lo si guardi. Vi aspettiamo […]

  • APPELLO PRESSURE FOR GAZA (0)

    1/9/14 • In breve Numero 198

    Non si ferma la RACCOLTA FIRME per sostenere l’APPELLO PRESSURE FOR GAZA che i cristiani di Terra Santa ci hanno affidato. In questi giorni la ministro Mogherini riceverà questa lettera che accompagna più di 6.300 firme. PRESSURE FOR GAZA. SIAMO PIU’ DI SEIMILA: AVANTI con la raccolta FIRME! Gentile Sig.ra Ministro Mogherini, Non possiamo più […]

  • Scrivo a voi (0)

    1/9/14 • Lente d'ingrandimento Numero 198

    di Emanuele Personeni Scrivo a voi mass-media, scrivo a te comunità ebraica, scrivo a voi politici, a voi intellettuali e anche a noi cristiani. Scrivo per dire il mio smarrimento di fronte alla reticenza nel denunciare Israele per l’uccisione di esseri umani inermi, per l’assedio di Gaza che dura dal 2007 e per la colonizzazione […]

  • La bussola per uscire dalla complessità. A quanti pensano che la morte di tanti innocenti abbia una risposta “complessa”. (0)

    1/9/14 • Hanno detto Numero 198

    di Norberto Julini, Campagna Ponti e non muri Vi esorto a non chiamare complesso ciò che è soltanto imbarazzante. Non usate la presunta “complessità” della questione israelo – palestinese come alibi per distogliere lo sguardo e anestetizzare la coscienza. Lo dico a noi europei che quel genere di guerra l’abbiamo inventata secoli fa e ne […]

  • Storia di un massacro di Ilan Pappé (0)

    1/9/14 • A voce alta Numero 198

    La gente di Gaza e dappertutto in Palestina è delusa per la mancanza di qualsiasi significativa reazione internazionale alla carneficina e alle distruzioni che l’assalto israeliano ha finora lasciato dietro di sé. Questa incapacità, o assenza di volontà, ad agire sembra essere in primo luogo un’accettazione della narrativa e delle argomentazioni israeliane sulla crisi di […]

  • Nemmeno un centimetro verso la pace (0)

    1/9/14 • Editoriale Numero 198

    Tutto finito. Ok, ok, non serve che ci ripetiate il conto dei morti e dei feriti. Ora è tregua. Tutto è finito. 2.136 uccisi (per due terzi civili), 11 mila feriti, 536 bambini uccisi, oltre 3 mila bambini feriti e 1.800 orfani; Israele piange 5 civili e 64 soldati uccisi. Sì, come sempre in questa […]

  • Isis e Hamas uguali, Assad amico Isis…ci riprovano ancora (0)

    1/9/14 • Primo Piano

    01 set 2014 Lo Stato Islamico, il “califfato” di al Baghdadi, offre l’opportunità a vari attori mediorientali e gruppi di propaganda di associare i loro nemici al nuovo “mostro”. Un tentativo già visto tante volte analisi di Michele Giorgio – Il Manifesto Roma, 1 settembre 2014, Nena News - Hamas e l’Isis, lo Stato Islamico, «sono la […]

  • Mi mancano coloro che hanno vissuto l’inferno per sette settimane (0)

    1/9/14 • Esperienze Primo Piano Testimonianze

    lunedì 1 settembre 2014 ore10.18   L’UMANITA’ E LA PIETA’ DI UNA GRANDE AMIRA HASSMi mancano coloro che hanno vissuto l’inferno per sette settimane Con la guerra di Gaza finita, il mio cuore va ai bambini ad un’ora di macchina di distanza che Israele non mi permette di guardare crescere. di  Amira Hass | 1 settembre […]

  • La congiura di Ramallah (0)

    1/9/14 • Primo Piano

    01 set 2014 Un quotidiano kuwaitiano scrive di un tentato «colpo di Stato» ai danni di Abu Mazen. In realtà è una fronda che mette sotto pressione il presidente. L’Anp non smentisce. Una fonte: «Molti in Fatah chiedono iniziative vere per i diritti dei palestinesi» di Michele Giorgio – Il Manifesto Ramallah (Cisgiordania), 1 settembre […]

  • Riprende la corsa della colonizzazione israeliana (0)

    1/9/14 • Primo Piano

    01 set 2014 E’ la rappresaglia per l’uccisione lo scorso giugno di tre giovani ebrei in Cisgiordania. Ma anche un modo per contrastare le critiche dell’opinione pubblica israeliana per la conduzione dell’attacco militare contro Gaza. A spese dei palestinesi. della redazione Gerusalemme, 1 settembre  2014, Nena News – Le autorità militari israeliane si accingono a proclamare […]

  • POI NON CHIEDIAMOCI PERCHE’ QUESTA GENTE RISCHIA LA VITA PER ARRIVARE IN EUROPA (0)

    31/8/14 • Primo Piano

    domenica 31 agosto 2014   La carestia in Somalia : ‘Abbiamo solo giorni di vita’ La gente muore di fame nel sud della Somalia, mentre i soccorsi sono bloccati dal combattimento tra il governo e i ribelli di Hamza Mohamed Ultimo aggiornamento: 30 ago 2014 Mogadiscio, Somalia – Il Presidente Hassan Sheikh Mohamud non ha dubbi […]