Tutti gli articoli

  • Se ami qualcuno lo proteggi (0)

    1/9/15 • Esperienze Primo Piano Strillo Testimonianze

    di Sheren Khalel *Ultima modifica il Martedì, 01 Settembre 2015 14:47 Parla la famiglia palestinese che ha respinto il soldato israeliano che voleva arrestare il loro ragazzo a Nabi Saleh, in Cisgiordania. Tratto da East middle eye, traduzione a cura di dinamopress. La famiglia Tamimi ha dichiarato che la presenza dei giornalisti è stata cruciale […]

  • Il gas egiziano sgonfia le ambizioni di Israele (0)

    1/9/15 • Primo Piano

    01 set 2015 Energia. La scoperta di un imponente giacimento di gas naturale davanti alle coste egiziane manda in fumo i piani di dominio energetico di Tel Aviv nel Mediterraneo orientale di Michele Giorgio – Il Manifesto Gerusalemme, 1 settembre 2015, Nena News – Ampia­mente annun­ciato, il crollo in Borsa delle com­pa­gnie respon­sa­bili dello sfrut­ta­mento […]

  • PALESTINA. Vittorio Fera scarcerato, in tribunale l’8 settembre (0)

    1/9/15 • Primo Piano Strillo

    01 set 2015 L’attivista italiano era stato arrestato venerdì scorso a Nabil Saleh mentre riprendeva le violenze dell’esercito durante una manifestazione. Ora rischia l’espulsione  Gerusalemme, 1 settembre 2015, Nena News – «Sono stato libe­rato da pochi minuti, dopo ore di attesa. Per ora pre­fe­ri­sco non fare dichia­ra­zioni, devo con­sul­tarmi con il mio avvo­cato per evi­tare […]

  • PALESTINA. Battaglia nella notte a Jenin (0)

    1/9/15 • Primo Piano Strillo

      Vasta operazione militare israeliana contro il campo profughi: due arresti tra membri di Hamas, numerosi feriti, missili contro le abitazioni e una casa demolita. Gli scontri di ieri notte a Jenin (Fonte: Twitter) della redazione Gerusalemme, 1 settembre 2015, Nena News – Una notte di scontri a fuoco e tensioni quella appena trascorsa nel […]

  • Israele restringe l’accesso al complesso di al-Aqsa per stabilire la preghiera giornaliera ebraica (0)

    1/9/15 • Primo Piano

    Evidenza – 31/8/2015 Gerusalemme. Domenica, il ministro palestinese per i Beni religiosi ha dichiarato che Israele sta imponendo gravi restrizioni all’ingresso dei Palestinesi nel complesso di al-Aqsa nel tentativo di avviare la pratica giornaliera di preghiere ebraiche nel sito sacro. Tale affermazione, che riflette le preoccupazioni espresse dai fedeli palestinesi e dal ministro palestinese per […]

  • Per non far morire la pace (2)

    1/9/15 • Editoriale Numero 215

    “Amici di BoccheScucite, vi supplico, vi chiedo ancora una volta: alzate la voce presso i vostri governanti, fatevi sentire in Italia e dite loro che non ne possiamo più di sopportare tanta ingiustizia!” Quante volte abuna Aktham, per anni studente a Venezia, è venuto nelle nostre città per denunciare l’occupazione israeliana e le ingiustizie subite […]

  • Tutti si scandalizzano ma nessuno ferma Israele – Comunicato di Pax Christi Italia (Comments Off)

    1/9/15 • A voce alta Numero 215

    Tutti ne scrivono, ma niente si muove. Quando le immagini delle ruspe e delle radici degli ulivi secolari del villaggio di Cremisan hanno cominciato a fare il giro del mondo, tutti hanno descritto la folle condizione dei proprietari di quelle terre, da anni aggrappati ad una sentenza della Corte israeliana che, dopo aver illuso di […]

  • Ruspe in azione, il muro israeliano arriva tra le famiglie cristiane di Betlemme (0)

    1/9/15 • Hanno detto Numero 215

    di Daniele Biella Don Mario Cornioli, 44 anni, proveniente da Fiesole, Toscana, si è presentato presto, attorno alle 8 di mattina, al posto di blocco dell’esercito israeliano. Al suo fianco, il parroco locale di Beit Jala, padre Aktam, con in mano un’effigie della Madonna e, a voce, la richiesta di concelebrare messa poco più in […]

  • La Chiesa di Gerusalemme condanna la ripresa dei lavori per la costruzione del muro (0)

    1/9/15 • Lente d'ingrandimento Numero 215

    COMUNICATO – Lunedì, 17 agosto, di mattina, bulldozer israeliani sono arrivati senza preavviso in una proprietà privata di Beir Ona, vicino alla Valle di Cremisan, e hanno ripreso la costruzione del Muro di separazione. La gente della zona ha notato con sorpresa e dolore che una cinquantina dei loro secolari alberi di ulivo erano stati […]

  • Vescovi canadesi e sudafricani: Quel muro viola la legge (0)

    1/9/15 • In breve Numero 215

    Anche i vescovi canadesi, dopo la Conferenza episcopale del Sudafrica, si dicono ”delusi” dalla ripresa dei lavori di costruzione del muro di separazione tra Israele e Palestina nella Valle di Cremisan, a Beit Jala. I lavori – come è noto – sono ripresi il 17 agosto, dopo il ‘nulla osta’ dato l’8 luglio dalla Corte […]

  • Anshel Pfeffer: la foto del militare israeliano che afferra la testa di un ragazzino palestinese, vale più di mille parole (0)

    31/8/15 • Primo Piano

    lunedì 31 agosto 2015 Sintesi  personale Guardate la foto di questo soldato dell’IDF.  Lasciamo  da parte  la questione se le forze israeliane dovrebbero essere in Cisgiordania, la protesta degli abitanti del villaggio di Nabi Salih per la sorgente locale. Chiediamoci solo perché questa foto è così sorprendente. Guardare di nuovo.. La mano destra tiene saldamente un […]

  • I profughi sono esseri umani. Sembra che questo semplice fatto sia stato dimenticato (0)

    31/8/15 • Primo Piano

    REDAZIONE 30 AGOSTO 2015 di Owen Jones 30 agosto 2015 Non sono persone: nessuno sopporterebbe di sentire parlare di esseri umani che affogano di continuo. Nel migliore dei casi sono statistiche sconfortanti ma intangibili, oggetto di un po’ di disapprovazione prima che la banale  vita  quotidiana riprenda il suo corso. Per altri sono uno sciame […]