Arrestata Manal, la zia di Ahed Tamimi

0

News – 28/12/2017

 

di Meriem Mahdhi.

Manal Tamimi, attivista palestinese di Nabi Saleh, zia di Ahed Tamimi e importante esponente del ministero delle Tecnologie e Telecomunicazioni palestinese, è stata arrestata giovedì mattina alle 12:30 ore locali di fronte al carcere israeliano Ofer.

La donna, che si trovava insieme al marito e al resto della famiglia di fronte al carcere, per manifestare contro l’arresto di Nur, Ahed e Nariman Tamimi, è stata arrestata dalle autorità israeliane senza nessuna spiegazione, lo fa sapere il marito di Manal, Bilal Tamimi, scrivendo dell’arresto sul suo profilo social.

Non è la prima volta che la donna viene arrestata dalle autorità israeliane, bensì la terza: anni fa Manal, che conta migliaia di follower sui suoi profili social, dove denuncia i crimini dell’occupazione, tentò di uscire dalla sua abitazione dopo che i soldati israeliani vi avevano lanciato gas lacrimogeni.

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

 

Arrestata Manal, la zia di Ahed Tamimi

 

http://www.infopal.it/arrestata-manal-la-zia-ahed-tamim/

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.