Bambini natalizi nella parrocchia di Gaza

Finalmente siamo tornati nella nostra amata parrocchia di Gaza. L’ultima volta era stata – sigh – in luglio. Abbiamo trovato posto nella delegazione del patriarcato che scendeva per la messa, prima di Natale, presieduta dal Patriarca. Come sempre abbiamo avuto un’accoglienza calorosissima. I bambini soprattutto: quelli vestiti di bianco pronti per ricevere la cresima e la prima comunione; quelli in divisa scout, con i loro tamburi assordanti; e i piccoli babbi natale sparsi qua e là tra la gente. Tante famiglie hanno partecipato alla messa. Mi è sembrato di notare tante facce nuove, specialmente giovani. 

Dopo la messa ci siamo scambiati gli auguri nel salone parrocchiale. Mi sono ritrovato a immortalare decine di famiglie che volevano la foto con il patriarca. Non le ho messe tutte nella galleria! Nel sontuoso pranzo abbiamo mangiato due bei pavoni gazawi (senza coda!) allietati daMarco, il clown italiano simpaticissimo, ormai amico fedele del Parrocchia di Gaza (qui il video esclusivo).

Purtroppo abbiamo avuto poco tempo per uno scambio più approfondito con P.Jorge, P.Elias, le suore e gli amici. Nel primo pomeriggio siamo rientrati a Gerusalemme. Ci siamo dati appuntamento a Betlemme, la notte di Natale, con quelli che potranno uscire dalla prigione per le festività.

ALBUM FOTOGRAFIE:

https://picasaweb.google.com/103915083149624648079/Natale2011AGaza#

http://www.andresbergamini.it/wp/bambini-natalizi-nella-parrocchia-di-gaza.html

Contrassegnato con i tag: , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam