Betlemme : maratona palestinese in nome della libertà di movimento

domenica 29 marzo 2015

 
immagine1

Corridori palestinesi e internazionali attraversati città cisgiordana di Betlemme sotto la bandiera del ‘Diritto di movimento.’ Foto e testo di: Ahmad Al-Bazz / Activestills.org

I corridori  lungo il muro di separazione israeliano che divide la città cisgiordana di Betlemme, nel terzo anno della Palestina Marathon  27 marzo 2015.  3.200 corridori palestinesi ed internazionali hanno partecipato alla  maratona intitolata:  “Diritto di Movimento”. Gli organizzatori non sono riusciti a trovare  42 chilometri ininterrotti sotto il controllo dell’Autorità palestinese

La maratona mirava a evidenziare le limitazioni alla libertà di  movimento palestinese sotto l’occupazione militare israeliana. Il percorso comprende anche campo profughi di Aida, dove centinaia di palestinesi hanno vissuto da quando è avvenuta  la Nakba, l’espulsione di 750.000 palestinesi dalla loro patria, prima, durante e dopo la guerra del 1948.

Ali Sami, un partecipante palestinese  ha dichiarato: “Sono felice di vedere persone provenienti da tutto il mondo e solidali  con la Palestina. 

“E ‘bello correre per la Palestina”, ha detto un partecipante spagnolo. “Ogni volta che vedo il muro,ho  problemi, ma io sono stupito oggi nel vedere la speranza negli occhi dei palestinesi, mentre  sono in giro nella loro città.”

immagine2

I partecipanti scaldano i muscoli  (foto: Ahmad al-Bazz / Activestills.org)

immagine3

Una partecipante palestinese rilascia una colomba con un messaggio : ‘Tornare a Jaffa,’  (photo : Ahmad al-Bazz / Activestills.org)

immagine4

Linea di partenza in Piazza della Mangiatoia di Betlemme . (foto: Ahmad al-Bazz / Activestills.org)

immagine5

Sostenitori, sia palestinesi che internazionali, di fronte alla Chiesa di Betlemme della Natività in Piazza della Mangiatoia (foto: Ahmad al-Bazz / Activestills.org)

immagine6

Corridori palestinesi e internazionali passano attraverso il campo profughi di Aida (foto: Ahmad al-Bazz / Activestills.org)

immagine7

Graffiti  sul muro di separazione israeliano che divide la città cisgiordana di Betlemme, (foto: Ahmad al-Bazz / Activestills.org)

immagine8

Concorrenti palestinesi e internazionali corrono a Betlemme  (foto: Ahmad al-Bazz / Activestills.org)

immagine10

Un partecipante mostra la su medaglie dI LEGNO DI ULIVO Cisgiordania, il 27 marzo 2015. (foto: Ahmad al-Bazz / Activestills.org)

immagine11

Vincitori brasilianI  e palestinesi FESTEGGIANO. (foto: Ahmad al-Bazz / Activestills.org)

PHOTOS: Running between the walls in the Palestine Marathon | +972 Magazine

Palestinian and international runners criss-crossed the West Bank town of Bethlehem under the banner of ‘Right to Movement.’ Photos and text by: Ahmad…
972mag.com
 

Betlemme : maratona palestinese in nome della lib…

http://frammentivocalimo.blogspot.it/2015/03/corridori-palestinesi-e-internazionali.html

Contrassegnato con i tag: , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.