Blue Line, profughi palestinesi in Libano

574

tratto da: https://ilfarosulmondo.it/reportage-oltre-la-blue-line-profughi-palestinesi-libano/

22 dicembre 2020

Oltre la Blue Line – Massacrati e cacciati dalla propria terra nel 1948, i palestinesi sono arrivati in Libano da profughi, da esuli. Dal 1975 al 1990 sono stati al centro della devastante e sanguinosa guerra civile libanese. Oggi, in dodici “confortevoli” campi di concentramento e venticinque insediamenti illegali sopravvivono circa 500mila profughi, di cui oltre cinquemila sprovvisti di qualsiasi documento, privi di ogni diritto e speranza, tranne quella di poter un giorno far ritorno in Palestina.

di Redazione

 

 

https://ilfarosulmondo.it/reportage-oltre-la-blue-line-profughi-palestinesi-libano/

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.