CAMPAGNA PROMOSSA DA UNADIKUM PER RACCOGLIERE FARMACI PER LA STRISCIA DI GAZA IN PALESTINA.

UHWC_palestina_01

CAMPAGNA PROMOSSA DA UNADIKUM PER RACCOGLIERE FARMACI PER LA STRISCIA DI GAZA IN PALESTINA.

Dall’agosto 2005 la Striscia di Gaza soffre un assedio brutale, da parte del governo israeliano, che colpisce più di un milione e mezzo di persone, soffocando e sottoponendo la popolazione palestinese a condizioni di vita infime. Questo blocco, unito ai recenti bombardamenti, da parte del governo egiziano, di tutti i tunnels che collegavano Gaza all’Egitto, e che consentivano il passaggio di merci di ogni genere, nonché alla chiusura del Valico di Rafah, aperto solo per pochi giorni e poche ore alla settimana, prevalentemente per le urgenze, influisce notevolmente sul sistema sanitario che va collassando per mancanza di attrezzature chirurgiche e farmaci, infliggendo così un terribile danno alle persone più deboli, ed i pazienti malati.

Per questo motivo l’ UHWC, l’Union of Health Work Committees , ha intrapreso una campagna che cerca di alleviare e migliorare le condizioni di vita della popolazione palestinese e alleviare alcune carenze del sistema sanitario di Gaza.

L’ UHWC è una organizzazione non governativa che fornisce servizi sanitari completi per il popolo palestinese della Striscia di Gaza, con un totale di 5 centri medici, tra cui l’ Ospedale Alawda, il più importante con una capacità di oltre 72 posti letto, sale chirurgiche, pronto soccorso ed assistenza al parto.

Paola Di Lullo
Responsabile Unadikum Italia

 

Scarica l’elenco delle medicine necessarie a Gaza

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam