Di John Pilger 18 settembre 2017 Quando sono andato per la prima volta in Palestina, come giovane inviato, negli anni ’60, ho alloggiato in un kibbutz. Le persone che ho incontrato erano laboriosi, vivaci e si definivano socialisti. Mi piacevano. Una sera a cena ho chiesto chi erano le sagome delle persone in lontananza, oltre […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento

MARTEDÌ 19 SETTEMBRE 2017 Il Giro d’Italia che ha archiviato un secolo, il numero 101, partirà da Gerusalemme. L’hanno annunciato con enfasi politici e tecnici italiani e israeliani. Per questioni di sponsor, marketing e di tutto l’affarismo che lo sport diventato azienda si trascina dietro, soprattutto dagli anni Novanta la classica “corsa rosa” ha scelto […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento

    16/9/2017   Gerusalemme – PIC. Giovedì i rappresentanti dell’esercito israeliano e l’Amministrazione civile (CA) hanno notificato agli abitanti palestinesi di Khan al-Ahmar, a est di Gerusalemme, che l’unica opzione rimasta loro è di spostarsi ad al-Jabal, un luogo di insediamento assegnato alla comunità accanto alla discarica di Abu Dis. E’ quanto ha riportato […]

(0) Leggi i commenti o scrivi un commento
Voci in Primo Piano
  • Annegando nei rifiuti dei coloni israeliani (0)

    20/9/17 • Primo Piano

    martedì 19 settembre 2017   Circa 19 milioni di metri cubi di acque reflue dagli insediamenti israeliani scorrono ogni anno attraverso la Cisgiordania occupata Di Jaclynn Ashly 18 settembre 2017 Salfit, Cisgiordania occupata – Jamal Hammad ricorda quando la sorgente al-Matwa nella città di Salfit era una destinazione popolare per la gente del posto. Parecchi […]

  • PERCHÉ LA PALESTINA È ANCORA IL PROBLEMA (0)

    20/9/17 • Primo Piano Strillo

    Di John Pilger 18 settembre 2017 Quando sono andato per la prima volta in Palestina, come giovane inviato, negli anni ’60, ho alloggiato in un kibbutz. Le persone che ho incontrato erano laboriosi, vivaci e si definivano socialisti. Mi piacevano. Una sera a cena ho chiesto chi erano le sagome delle persone in lontananza, oltre […]

  • GAZA (0)

    19/9/17 • Primo Piano Esperienze Testimonianze

    SETTEMBRE 19, 2017 AT 11:50 AM (italian follows) If there is something that the Palestinians of South Hebron Hills have taught us is that we must learn perseverance and stubbornness. And so, after waiting 15 years, after seeing the military operations phagocyting several thousand lives, after attending the closure of people in an open jail […]

  • Incontro Trump – Netanyahu: “Contrastare l’influenza maligna dell’Iran” (0)

    19/9/17 • Primo Piano

    19 set 2017 Incontrandosi a New York, il presidente statunitense e il premier israeliano hanno discusso ieri della “minaccia” iraniana lasciando da parte, come era prevedibile, la questione palestinese. Il leader dello stato ebraico parlerà oggi all’Assemblea dell’Onu dove dovrebbe rivolgersi direttamente alla Guida Suprema della Repubblica islamica Ali Khamenei (Foto: Ronen Zvulun)     […]

  • Giro d’Italia 2018, pedalare nei Territori Occupati – di Enrico Campofreda (0)

    19/9/17 • Primo Piano Strillo

    MARTEDÌ 19 SETTEMBRE 2017 Il Giro d’Italia che ha archiviato un secolo, il numero 101, partirà da Gerusalemme. L’hanno annunciato con enfasi politici e tecnici italiani e israeliani. Per questioni di sponsor, marketing e di tutto l’affarismo che lo sport diventato azienda si trascina dietro, soprattutto dagli anni Novanta la classica “corsa rosa” ha scelto […]

  • Perché gli insegnanti devono sostenere la battaglia per lo ius soli (0)

    18/9/17 • Primo Piano Testimonianze

    Franco Lorenzoni, insegnante 18 settembre 2017 14.32  (Getty Images) Credo sarebbe utile che almeno noi insegnanti facessimo più attenzione all’uso delle parole. Da dieci anni siamo invitati, da una Raccomandazione del parlamento europeo fatta propria dal ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (Miur), a lavorare nelle scuole alla costruzione di otto competenze chiave di cittadinanza. Le Indicazioni nazionali per il […]

Newsletter BoccheScucite Numero 198 del 1 settembre 2014

Nemmeno un centimetro verso la pace (2)

1/9/14 • Editoriale Numero 198

Tutto finito. Ok, ok, non serve che ci ripetiate il conto dei morti e dei feriti. Ora è tregua. Tutto è finito. 2.136 uccisi (per due terzi civili), 11 mila feriti, 536 bambini uccisi, oltre 3 mila bambini feriti e 1.800 orfani; Israele piange 5 civili e 64 soldati uccisi. Sì, come sempre in questa […]

Voci ed Esperienze

Voci per dar voce