CENTINAIA DI MIGLIAIA DI ULIVI DISTRUTTI DAI COLONI ISRAELIANI

0
758

tratto da: infopal

30/6/2020

Di Younes Arar. Centinaia di migliaia di ulivi palestinesi sono stati bruciati, tagliati, sradicati, spezzati o o avvelenati dall’occupazione sionista.

Dal 2000 i coloni e le forze israeliane hanno costretto i palestinesi a uscire dalla loro terra terrorizzandoli e privandoli delle loro fonti di reddito.

 

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

 

Centinaia di migliaia di ulivi distrutti dai coloni israeliani

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.