Coloni di Havat Ma’on attaccano bambini palestinesi

News - 31/7/2012

 avamposto illegale di Havat Ma’on

At-Tuwani – Operazione Colomba.  Coloni di Havat Ma’on attaccano bambini palestinesi per la terza volta in una settimana, At Tuwani, colline a sud di Hebron

Il 31 luglio alle 10:45 del mattino, secondo testimonianze dei presenti, un colono mascherato dell’avamposto di Havat Ma’on ha iniziato a lanciare sassi verso sette minorenni (di 5, 6, 10,11,11,14,17 anni) che stavano raccogliendo fichi nella valle di Humra, adiacente al villaggio di at-Tuwani.

I bambini sono scappati impauriti sul versante opposto della valle, dove i loro genitori stavano lavorando. La famiglia è proprietaria della terra e vive nella città palestinese di Yatta.

Nell’ultima settimana questa è la terza volta in cui coloni provenienti da Havat Ma’on attaccano bambini palestinesi nel corso delle loro attività quotidiane. Il 24 luglio, alle 6 del pomeriggio, quattro coloni di Havat Ma’on hanno attaccato tre minori palestinesi mentre pascolavano le greggi vicino al villaggio di Tuba. Il 28 Luglio alle 5 del pomeriggio un bambino palestinese è stato attaccato dai coloni nella valle di Humra; un parente del bambino ha informato i volontari di Operazione Colomba che la vittima è stato visitato in ospedale per disturbi d’ansia connessi all’attacco.

Foto dell’incidente: http://snipurl.com/24i1prt

http://www.infopal.it/coloni-di-havat-maon-attaccano-bambini-palestinesi/

Contrassegnato con i tag: , , , , , , , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.