Commemorazione Corrie : l’IDF arresta attivista palestinese in stato di incoscienza (foto)

408
Testo e foto di: Ahmad Al-Bazz / Activestills.org

immagine1

 Foto di Rachel Corrie appesa su un ulivo piantato nel villaggio di  Qaryut in occasione    dell’ anniversario della sua , morte. (Foto: Activestills.org)

Gli attivisti hanno scelto il paese di Qaryut  per sostenere la protesta del villaggio contro il blocco della strada principale che collega il villaggio alla strada 60 che porta a  Nablus e  a Ramallah. La strada è stata bloccata un anno fa, costringendo gli abitanti a un percorso lungo 20 chilometri. La strada è stata chiusa decine di volte negli ultimi anni, secondo la gente del posto.

Nel bel mezzo della manifestazione  sono arrivate  jeep militari israeliane.I palestinesi hanno lanciato pietre contro i soldati, mentre i soldati hanno sparato gas lacrimogeni. Un gruppo di circa 10 soldati   ha  circondato i palestinesi. A un certo punto, i soldati hanno iniziato a sparare proiettili veri in aria.

I soldati hanno cercato di arrestare molti palestinesi, ma le  donne del villaggio sono riuscite  a proteggere la maggior parte di loro. I soldati hanno deciso di arrestare un  palestinese che   era caduto mentre stava scappando.Il giovane era in stato di incoscienza  Gli abitanti dei villaggi e gli attivisti hanno cercato di convincere i soldati a liberarlo e hanno  chiesto una ambulanza palestinese, ma i soldati si sono rifiutati ..

Soldati israeliani arrivano all'evento, attaccando e arrestando i partecipanti. (Foto: Activestills.org)Soldati israeliani attaccano e arrestano i partecipanti (Foto: Activestills.org)

Alberi palestinesi attivisti di piante di ulivo e di appendere foto di Vittorio Arrigoni nel villaggio Qaryut. Arrigoni, attivista e italiano della solidarietà, è stato ucciso a Gaza nel 2010 dagli estremisti per motivi sconosciuti. (Foto: Activestills.org)Attivisti piantano alberi di  ulivo e vi appendono le foto di Vittorio Arrigoni (Foto: Activestills.org)

Palestinesi gestiscono da gas lacrimogeni israeliana nel villaggio di Qaryut. (Foto: Activestills.org) gas lacrimogeni israeliani nel villaggio di Qaryut. (Foto: Activestills.org)

Una foto di Tristan Anderson, un attivista americano, si vede su un albero di ulivo appena piantati. Le forze israeliane hanno sparato Anderson in testa con una elevata velocità lacrimogeno nel villaggio di Ni'lin villaggio nel 2009. Egli è disabilitato in modo permanente e ha subito danni cerebrali. (Foto: Activestills.org)Una foto di Tristan Anderson, un attivista americano,  su un albero di ulivo appena piantato . Le forze israeliane hanno sparato ad Anderson in testa  un gas lacrimogeno nel villaggio di Ni’lin villaggio nel 2009. Egli è disabilitato in modo permanente e ha subito danni cerebrali.(Foto: Activestills.org)

Una donna palestinese cerca di proteggere un giovane da arresto. (Foto: Activestills.org)Una donna palestinese cerca di proteggere un giovane dall’ arresto. (Foto: Activestills.org)

I palestinesi cercano di trattare un palestinese inconscia nel villaggio di Qaryut. I soldati lo hanno rifiutato il trattamento e ha deciso di arrestarlo e rimuovere in una jeep militare. (Foto: Activestills.org) palestinesi cercano di curare un palestinese in stato di incoscienza nel villaggio di Qaryut. I soldati lo hanno rifiutato  di chiamare un ‘ambulanza e hanno  deciso di arrestarlo .(Foto: Activestills.org)

I soldati israeliani prendono distanza di due palestinesi che hanno arrestato, uno di loro, mentre incosciente. (Foto: Activestills.org)

I palestinesi guardano verso Strada 60. La strada principale del villaggio di Qaryut, che collega il paese con la strada 60, è chiuso dalle forze israeliane. Questo aggiunge a 20 chilometri a cammino quotidiano degli abitanti del villaggio. (Foto: Activestills.org)I palestinesi guardano la Strada 60. La strada principale del villaggio di Qaryut ,che collega il paese con la strada 60, è chiusa dalle forze israeliane.  (Foto: Activestills.org)

I palestinesi alzano la loro bandiera sul villaggio cisgiordano di Qariyut. L'insediamento israeliano Shilo può veduto dall'altro collina. Tutti gli insediamenti israeliani nei territori palestinesi occupati sono illegali secondo il diritto internazionale. (Foto: Activestills.org)I palestinesi alzano la loro bandiera sul villaggio di Qariyut.

I palestinesi alzano la loro bandiera sul villaggio cisgiordano di Qariyut. L'insediamento israeliano Shilo può veduto dall'altro collina. Tutti gli insediamenti israeliani nei territori palestinesi occupati sono illegali secondo il diritto internazionale. (Foto: Activestills.org)

 (Foto: Activestills.org)

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.