Demoliti a Hebron un’abitazione e un garage di proprietà palestinese

Scritto il 2011-09-13 in News
Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Un’abitazione palestinese in fase di costruzione è stata abbattuta questa mattina ad al-Khalil (Hebron) dalle autorità d’occupazione israeliane.
La casa era situata a Beit Ummar, a nord della provincia, ed era di proprietà della famiglia di ‘Issa Nasser Khalil. Si estendeva su un’area di 89 metri quadri sulla strada per al-Quds (Gerusalemme).
I proprietari erano in possesso della licenza di costruzione, ma da 16 anni, i lavori sono stati sospesi da Israele.
Oltre a questa, gli israeliani hanno demolito oggi un garage di ricambi auto di proprietà di Sabr Zamel Abu Mariah. Insieme all’edificio, sono stati demoliti il muro di cinta lungo 200 metri, e le auto al suo interno. Anche questa era una struttura legale. I danni sono ingenti.
Anni fa, uno stabilimento per la lavorazione delle pietre – di proprietà della stessa famiglia – era stato abbattuto qui da Israele.
© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”
Contrassegnato con i tag: , , , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam