Documenti della Delegazione di Pax Christi Italia in Palestina per Gaza, 19-26 luglio 2014

0

Condividi, inoltra, convinci il tuo vicino!

“Fermare questo massacro certo dipende da Israele e dagli Usa, ma sappi che un po’ dipende anche dal tuo cercare le informazioni alternative che smascherano ipocrisie e falsità” Rafik Koury

> LA GENTE DI PALESTINA TI CHIEDE DI DIFFONDERE LA LORO VOCE. Tu diffondila a tutti i tuoi contatti.

Lo SPOT di massima diffusione:
• BARRIERA DIFENSIVA… MA CHI DIFENDE I PALESTINESI?
Dalla Palestina, le parole che svelano il massacro, la sua origine e i numeri che nascondono i piu’ di 800 morti e 4000 feriti.

LE VIDEO-INTERVISTE di approfondimento:
• GAZA, LA DISPERAZIONE DEI CRISTIANI.
Intervista a Padre Raed , direttore della Caritas di Gerusalemme

• DOVE STA ANDANDO ISRAELE?
A Gaza il massacro non fa crescere solo i morti ma anche l’ odio verso Israele. Ne parliamo con l’israeliano Geries Koury, direttore del Cetro Al-Liqa per il Dialogo interreligioso

• GAZA: INDIGNAMOCI!
Daniela Yoel, ebrea israeliana, parla del dovere della verità

• GAZA: IL MASSACRO SENZA VOCE
Con la giornalista Chiara Cruciati smontiamo lo scandalo delle falsità e ipocrisie dei media

• NON SOLO GAZA.
Se l’esercito devasta una clinica a Betlemme. Il Dr. Nidal ringrazia l’Italia.

I REPORT per offrire Comunicati stampa ai media:
ENJOY IN ISRAEL
Fin dalle pime testimonianze appare chiara la dimensione del massacro. Altro che “guerra”…

Enjoy in Israel

PARTIRE PER RESTARE.
Ultimo comunicato e report prima della partenza. Orientamenti per l’impegno futuro:

Partire per restare

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.