Dove pensi di andare, Israele?

Lettera alle autorità israeliane di José Arregui, teologo basco

State disonorando la vostra storia, piena di terribili sofferenze e fantastici meriti. State offendendo la memoria dei vostri antenati perseguitati nel corso della storia, dei milioni di vostri fratelli e sorelle strappati dalle loro case, caricati su vecchi carri bestiame, torturati fino alla morte nei campi di concentramento, asfissiati nelle camere a gas. State devastando il meraviglioso contributo del vostro popolo alla cultura universale, quello di innumerevoli intellettuali, poeti ed artisti. State dilapidando le formidabili ragioni storiche del vostro popolo. Siete il suo peggior nemico, la sua più grave minaccia…

Da Adista n. 46

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam