Due persone sono rimaste ferite nei raid aerei israeliani sulla Striscia di Gaza assediata, diverse aree attaccate con missili

622

tratto da: https://english.wafa.ps/Pages/Details/124104

17 / aprile / 2021

Israeli warplanes attacking sites in the Gaza Strip. (File photo)

GAZA, sabato 17 aprile 2021 (WAFA) – Due persone sono rimaste ferite questa mattina presto durante i raid aerei israeliani sulla Striscia di Gaza assediata mentre diverse aree sono state colpite da missili, distruggendo i siti e provocando danni alle abitazioni dei civili, ha riferito il corrispondente della WAFA.

Ha detto che gli aerei da guerra israeliani hanno lanciato tre missili in una posizione nel sud della Striscia di Gaza, a ovest della città di Rafah, ferendo due persone e distruggendo il sito mentre scoppiava il fuoco.

Missili sono stati lanciati anche su un terreno agricolo aperto tra Rafah e Khan Younis.

Aerei da guerra hanno anche lanciato missili in località nella Striscia di Gaza centrale e settentrionale, distruggendole e provocando danni alle vicine abitazioni dei civili. Non ci sono state notizie di feriti.

Israele afferma che gli attacchi sono avvenuti dopo che un proiettile è stato sparato da Gaza la scorsa notte ed è caduto in un’area aperta nel sud di Israele senza causare alcun danno o danno.

MK

 

https://english.wafa.ps/Pages/Details/124104

 

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.