EGITTO. È morto l’ex presidente Morsi

0
13

17 giu 2019

Il leader islamista, nel 2012 primo capo di stato ad essere stato eletto democraticamente in Egitto, sarebbe morto di infarto durante un’udienza del suo processo che stava avendo luogo al Cairo. Era stato deposto nel 2013 dal golpe di al-Sisi

L’ex presidente Morsi

della redazione

Roma, 17 giugno 2019, Nena News –Il deposto presidente egiziano Mohammed Morsi è morto durante un’udienza del suo processo che si stava svolgendo al Cairo. A dare la notizia sono stati i media egiziani un’ora fa.

“Stava parlando di fronte al giudice da 20 minuti quando si è agitato ed è svenuto. E’ stato velocemente portato in ospedale dove in seguito è morto” ha detto una fonte giudiziaria.

Morsi è diventato nel 2012 il primo presidente della storia egiziana ad essere stato eletto democraticamente. La sua elezione giunse dopo che le proteste di piazza dell’anno precedente avevano posto fine ai 30 anni di dittatura di Hosni Mubarak. E’ stato deposto con un colpo di stato dal generale al-Sisi nel luglio del 2013, appena un anno dopo la sua vittoria alle presidenziali. La sua organizzazione, la Fratellanza musulmana, è stata posta fuorilegge dal regime di al-Sisi.

Morsi, che stava affrontando vari processi, scontava una pena a 20 anni di carcere per l’uccisione di manifestanti durante le proteste del 2012, così come un ergastolo per spionaggio in un caso relativo al Qatar. Il primo leader del mondo ad inviare le condoglianze è stato il presidente islamista turco Erdogan che lo ha definito un “martire”. “Possa dio dare pace al nostro fratello Morsi” ha aggiunto il leader turcom che aveva stretti legami con l’ex presidente. Nena News

 

 

 

EGITTO. È morto l’ex presidente Morsi

http://nena-news.it/egitto-e-morto-lex-presidente-morsi/

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.