Eritrei respinti da Israele. Nel deserto in balìa dei predoni

0

Sono settanta persone fuggite dall’Eritrea che hanno attraversato il confine con lo stato ebraico. Sarebbero stati costretti dai militari a tornare in Egitto. Quattro di loro sono riusciti a fuggire, sono rientrati in Israele e ora si trovano nel carcere di Saharonim. Di tutti gli altri respinti nel Sinai non si hanno più notizie.
(da Repubblica)

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.