Eritrei respinti da Israele. Nel deserto in balìa dei predoni

0

Sono settanta persone fuggite dall’Eritrea che hanno attraversato il confine con lo stato ebraico. Sarebbero stati costretti dai militari a tornare in Egitto. Quattro di loro sono riusciti a fuggire, sono rientrati in Israele e ora si trovano nel carcere di Saharonim. Di tutti gli altri respinti nel Sinai non si hanno più notizie.
(da Repubblica)

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.