VIDEO: “Every Day – Ogni Giorno”: una notte al checkpoint di Betlemme (I e II parte)

Contrassegnato con i tag: ,

Articoli Correlati

1 Commento

  1. E’ necessario restituire una vita dignitosa a una popolazione che non interessa a nessuno. Questo è il suo problema: non interessa a nessuno. A destra si schiera chi ti accusa di essere antisemita – e questo mi farebbe crepar dal ridere se non fossi arrabbiata e nauseata – e da sinistra ti guarda con aria annoiata chi ti spiega che non hai capito nulla della sinistra-style, e ti risponde che gli ebrei sono un grande popolo – e allora mi chiedo: ho detto il contrario?. E io dove mi devo mettere se sono pronta a urlare contro i negazionisti dell’Olocausto come contro i negazionisti dei diritti palestinesi? In Italia prospera la mafia ma non siamo tutti mafiosi così come la Palestina è governata da Hamas ma non sono un popolo di terroristi. Esistono delle ragioni storiche se la mafia ha proliferato in Italia così come esistono delle ragioni storiche se Hamas è nata in Palestina. Ma nessuno ha voglia di parlarne e quando sollevo l’argomento già leggo i commenti negli occhi di chi mi guarda: l’invasata di sinistra fa la sua arringa. Sarebbe bello invece arrivare a pensare che i diritti umani siano un patrimonio della politica, da qualque parte la si guardi, a destra o sinistra, di sopra o di sotto. Restiamo umani, tanto per citare un grande.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam