FOTOGALLERY: gli avvenimenti della settimana (09 – 15 gennaio)

0

Tuesday, 17 January 2012 07:05 Bethlehem Solidarity, Alternative Information Center

I principali avvenimenti di questa settimana in una galleria fotografica.  

Lunedì 9 gennaio 2012: decine di palestinesi hanno preso parte ad una marcia a sostegno dei prigionieri politici arrestati dall’Autorità nazionale palestinese nella città di Nablus (Foto di Nasser Ishtayeh e Abed Omar Qusini)

 Lunedì 9 gennaio 2012: protesta settimanale per il rilascio dei prigionieri presso la sede della Croce Rossa a Gaza (foto di Wissam Nassar/MaanImages)

Lunedì 9 gennaio 2012: le autorità israeliane hanno chiuso la strada principale che conduce al villaggio beduino di Jahalin, nell’area di Gerico. Secondo i capi beduini della comunità, scopo dell’azione era quello di far pressione su di loro per costringerli a lasciare l’area. Essi sono sempre più minacciati dall’espandersi delle colonie circostanti (foto di Ahmad Gharabli/AFP)

 Martedì 10 gennaio: i palestinesi hanno formato un corteo di circa 50 automobili sulla strada che da Gerico conduce a Ramallah per protestare e sfidare il sistema stradale di apartheid che vieta a palestinesi di accedere ad alcune strade della Cisgiordania (foto di Fadi Arouri e Haitham Al Khatib)

foto_5_Beit_Hanoun
 Manifestazione a Beit Hanoun, nel nord della Striscia di Gaza (foto: Activestills)
 foto_6_Ramallah
Martedì 10 gennaio: marcia a sostegno dei prigionieri politici palestinesi a Ramallah (foto di Wafa e Abbas Momani, dalla pagina Facebook di International communities against Israel)
 foto_7_Issawiya
Martedì 10 gennaio: protesta contro la distruzione di terre palestinesi da parte delle autorità israeliane nel quartiere di Issawiya, Gerusalemme Est (foto dal sito demotix.com)
 foto_8_aut_in_fiamme_foto_da_occupiedpalestine.wordpress.com
 Mercoledì 11 gennaio: alcuni coloni israeliani hanno compiuto atti vandalici contro una moschea e dato alle fiamme delle automobili palestinesi nell’area di Salfit (foto dal sito occupiedpalestine.wordpress.com)
 foto_9_Issawiya
 Mercoledì 11 gennaio: confisca di alcune terre nel quartiere di Issawiya (Gerusalemme Est) per la creazione di un nuovo parco nazionale israeliano (foto Activestills)
 foto_10_Khirbet
Giovedì 12 gennaio: demolizioni nel villaggio di Khirbet Humsa, nella valle del Giordano (foto Activestills)
foto_11_nabi_saleh
Venerdì 13 gennaio: manifestazione settimanale nel villaggio di Nabi Saleh per protestare contro la politica israeliana di occupazione e colonizzazione (foto dal sito PCHR)
foto_12_Bilin
Venerdì 13 gennaio: manifestazione settimanale nel villaggio di Bil’in contro la costruzione del muro di annessione (foto di Rani Bornat)
 13_attuwani
Venerdì 13 gennaio: manifestazione contro la demolizione della strada che da Tuwani conduce a Carmel e Yatta (foto di Yousef Shaheen)
14_Kufr_Qaddum
Venerdì 13 gennaio: le forze israeliane hanno fatto incursione nel villaggio di Nabi Saleh ed hanno arrestato tre giovani palestinesi. Decine di soldati hanno chiuso l’entrata del villaggio dichiarandola zona militare chiusa e hanno fatto incursione in molte case facendo uso di cani. Le forze hanno fatto danni a molte case e hanno ferito alcuni abitanti durante i raid (foto di Zeinab Abd Tamimi,  dalla pagina Facebook di International communities against Israel)
Tradotto in italiano da Marta Fortunato per l’Alternative Information Center

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.