FREEDOM FLOTILLA: IN ONORE DI VITTORIO ARRIGONI

Il viaggio delle navi che cercheranno di rompere via mare l’assedio a cui è sottoposta la popolazione palestinese di Gaza, sarà in onore del volontario ucciso nella Striscia. Lo ha deciso ieri il Direttivo della Freedom Flotilla.

Roma, 16 Aprile 2011, Nena news – La Freedom Flotilla rinomina il viaggio in onore di Vittorio Arrigoni.  L’assassinio dell’attivista per i diritti umani Vittorio Arrigoni è una tragedia per la sua famiglia, per quanti di noi lo conoscevano e per I Palestinesi che lo amavano ed ammiravano. Il Direttivo della Freedom Flotilla 2 condanna questo omicidio senza senso e le persone che si nascondono dietro. Hanno tolto la vita ad uno dei sostenitori più appassionati della giustizia per la Palestina. Questo omicidio danneggia sia la lotta dei Palestinesi per la libertà e la giustizia che  il nostro lavoro in sostegno di questa lotta.

In suo onore, rinominiamo il nostro prossimo viaggio : FREEDOM FLOTILLA – STAY HUMAN.

Nulla di quanto potremmo scrivere può rendere appieno  un uomo che è stato più grande della vita stessa, un uomo con la pipa in bocca e il cappello da capitano sempre su un lato della testa. L’uomo dal grande sorriso e di natura gentile, che ha utilizzato la propria forza fisica per potare in braccio bambini, a volte più di uno contemporaneamente. La sua risata e le ultime parole che ha lasciato a ciascuno di noi risuoneranno nelle nostre orecchie quando saliremo sulle navi per tornare a Gaza alla fine di Maggio .

“Restiamo Umani,” direbbe Vik,  per poi sorridere e ricacciarsi  la pipa tra i denti.

Era partito con noi con le prime piccole imbarcazioni che arrivarono a Gaza nell’estate 2008, uno dei 44 attivisti in navigazione per protestare contro il blocco illegale imposto da Israele al milione e mezzo di Palestinesi che vivono a Gaza.

Faremo del nostro meglio, Vik, per potare avanti il lavoro che hai fatto. La flotilla tornerà a Gaza in tuo onore

Contrassegnato con i tag: , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam