Fuori l’apartheid dai Giochi Olimpici 2016 – Firma la petizione !

In tutto il mondo in questi giorni tantissime persone, da ogni parte del mondo o quasi, stanno inchinandosi per salutare un grande uomo, che ha saputo sognare e lottare insieme al suo popolo fino ad arrivare a cambiare la storia. Nessuno si esime dall’affermare che la sua lotta contro l’apartheid sia stata sacrosanta, giusta e rispettosa dei diritti di un intero popolo oppresso ingiustamente.
L’apartheid è stato sconfitto grazie alla forza e alla perseveranza di quest’uomo che ci manca già, e alla sua gente; ma anche attraverso il sostegno che ad un certo punto tanti popoli nel mondo hanno dato alla sua causa, attuando diverse forme di boicottaggio.
Vi chiediamo per questo di aderire all’iniziativa di boicottaggio che la Campagna ponti e non muri di Pax Christi sta diffondendo, in coerenza e sintonia con quanto Madiba andava dicendo, da vero uomo di pace quale tutti riconosciamo che fosse.

Le violazioni dei diritti umani, l’illegale sistema di occupazione e di colonizzazione e le restrizioni imposte dallo stato di Israele alla popolazione palestinese, sono sotto gli occhi di tutti.
La comunità internazionale, attraverso autorevoli organismi sovranazionali, si è espressa in questo senso con innumerevoli risoluzioni e dichiarazioni di condanna.
Le misure restrittive contro i cittadini palestinesi in Israele non solo sono ingiuste, ma appaiono anche in stridente contrasto con il ben diverso trattamento riservato agli altri cittadini, in tutti i settori: lavoro, educazione, assistenza medica, abitazione, qualsiasi tipo di servizio pubblico.
Questo si chiama “apartheid”
A causa del regime di apartheid il Sudafrica è stato escluso dalle competizioni olimpiche per lunghi anni, dal 1964 (Tokyo) al 1988 (Seul), per poi essere riammesso nel 1992 (Barcellona), dopo la fine della politica segregazionista.
Per lo stesso motivo chiediamo che Israele venga escluso dai Giochi Olimpici del 2016 a Rio de Janeiro e fino a quando permanga il regime di apartheid contro i Palestinesi.
Campagna Ponti e non muri

firma on line: Fuori l’apartheid dai Giochi Olimpici 2016

 
lZIzeYnhVkrznzC-556x313-noPad
 

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam