GAZA: NOTIZIE CHE NON TROVERETE NEI MEDIA, STATENE CERTI – di Patrizia Cecconi

0

15/09/2018  0.49

Oggi i tanks israeliani hanno lanciato missili su abitazioni civili nei pressi di #Malaqa, uno dei punti del border a est di Gaza. Per fortuna solo danni materiali.
Anche a sud, nel distretto di #KhanYounis, ad Abasan, i tanks dell’IOF hanno sparato nel villaggio causando molti danni, in particolare a Abu Ta’ima, una scuola dell’ #UNRWA. Domani non ci sarà lezione perché alcune aule sono state pesantemente danneggiate dalle bombe israeliane.
TUTTO NORMALE, NO? Bombardare case e scuole come prendersi un caffè al bar !
Tutto normale, tanto Israele sa che non ci sarà nessuna sanzione e che nessun media importante lo metterà, almeno mediaticamente, di fronte alla responsabilità dei propri crimini.
Ma non sarà sempre così,arriverà il giorno in cui le #lobby ebraiche (non è un refuso) non avranno più il potere di governare il mondo e Israele, come il re nudo, apparirà per quel che è: un paese canaglia mandante di crimini, omicidi e stragi che lo copriranno d’infamia per i secoli a venire.
Intanto si piangono le tre vittime di oggi, tra cui il piccolo Shadi di 12 anni, e si curano i numerosi feriti che i killer israeliani hanno colpito, ovviamente inermi, durante la #GreatMarch

L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute
L'immagine può contenere: notte, cielo e spazio all'aperto
https://www.facebook.com/patrizia.cecconi.1/posts/10217481163045516?__xts__%5B0%5D=68.ARB9EdWuNFctqUo4K1HMmrqQKy-NUFpeW2tQlObgZ3N7tbRS2ebshp4K4nTFv-u6Qy0mR2ex6GQeAN5ZQxAoIw2p7jcH9WtmsarWY2Rp4Tt_kNAa53xTNRpyd9GbXtg6mOB1BH6-nxJGQYIzQJybAp0-SGvaZ2qntkTx3CkWhhPW1XESLMi0fQI&__tn__=-R

14/09/2018  23.03

Il mio amico Mahmoud di Zawaida, mio accompagnatore-bodyguard di diversi venerdì al border, scrive “mi dispiace se questo può turbarvi, ma é ciò che fanno gli israeliani ai bambini palestinesi, e agli uomini e alle donne.”
Mi sembra di sentire il suo dolore per il silenzio del mondo, e sono impotente.
Oggi hanno sparato alla testa a un altro bambino, Shadi Abdel, 12 anni.
I martiri sono stati tre e i feriti tanti. Il tema di oggi era ” la nostra scelta è la resistenza”. E la marcia per rivendicare i loro diritti continua.
Israele seguiterà ad assassinare innocenti ma non troverà pace….

Mahmoud F. Abu Zayed

I’m really sorry if this might disturb you but this is what Israelis are doing to #Palestinian children, women and men everyday.

Mi dispiace davvero se questo ti potrebbe disturbare ma questo è quello che gli israeliani stanno facendo ai bambini #palestinesi, donne e uomini tutti i giorni.

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.