Gaza. Valico ancora chiuso per gli attivisti italiani

6 Gen 2014

Niente da fare. Neanche oggi i 27 attivisti della delegazione italiana a Gaza riusciranno a venire fuori dalla Striscia dove erano entrati giovedi scorso. Il valico di Rafah rimane chiuso, forse verrà aperto domani dopo 11 giorni di chiusura in uscita verso l’Egitto.

 
immagine1

Ieri dopo frenetici contatti con la Farnesina e l’ambasciata italiana al Cairo era sembrato che questa mattina potessero uscire. Le autorità egiziane “per motivi di sicurezza” continuano a tenere chiuso il valico e la strada che da Gaza attraverso il Sinai, dopo che sabato c’è stato un attentato ad Al Arish la cittadina egiziana più vicino a Rafah. Intanto a Gaza la delegazione è stata raggiunta da Michele Giorgio, il corrispondente de ‘Il manifesto’ dal Medio Oriente (vedi foto).

La delegazione sta approfittando del “prolungamento” forzato della visita a Gaza per una serie di incontri con le realtà palestinesi oltre a quelli già fatti nei campi profughi della Striscia e all’ospedale Al Awda.

Fonte: Contropiano

Inviato da admin il Lun, 06/01/2014 – 23:57

 

http://www.palestinarossa.it/?q=it/content/blog/gaza-valico-ancora-chiuso-gli-attivisti-italiani

 Aggiornamenti da Gaza: É ufficiale domani il valico di rafah resterà chiuso. Speriamo per mercoledì. Buona notte a tutti da Gaza city. Salvatore Infantino membro della delegazione italiana

Inserito da admin il Mar, 07/01/2014 – 01:09.

Contrassegnato con i tag: , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam