Giorgia Linardi, Sea Watch: “Con i migranti ci stiamo macchiando di crimini pazzeschi, a livello dell’olocausto!”

0

BY  · MAR 30, 2019

BY  · MAR 30, 2019

Ci stiamo macchiando di crimini pazzeschi, a livello dell’olocausto. Forse peggio: perché nel 2020 abbiamo anche testimonianze video, abbiamo un livello di informazione, rispetto a quello che succede, che non c’è mai stato prima”: lo dice a Circo Massimo, su Radio Capital, la portavoce di Sea Watch Giorgia Linardi, parlando della situazione dei migranti nel Mediterraneo e in particolare in Libia.

Ci ho messo molto prima di cominciare a utilizzare questa parola”, spiega Linardi, “otto mesi trascorsi in nave a raccogliere centinaia di testimonianze da queste persone. Dopo aver ascoltato quelle storie, posso dire che si tratta di trattamenti di quel tipo”.

Quindi Libia, Europa e il ministro dell’interno Salvini sono complici di un olocausto? “Sì, è così”, risponde la portavoce della Ong tedesca, “non stiamo solo lasciando che accada ma stiamo sponsorizzando quel sistema”.

 

Giorgia Linardi, Sea Watch: “Con i migranti ci stiamo macchiando di crimini pazzeschi, a livello dell’olocausto!”

Giorgia Linardi, Sea Watch: “Con i migranti ci stiamo macchiando di crimini pazzeschi, a livello dell’olocausto!”

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.