Giunto all’Onu testo adesione Stato Palestina

adminSito   martedì 27 novembre 2012 12:44

I palestinesi non rinunciano all’iniziativa a dispetto degli avvertimenti di Israele che pianifica la sua risposta e annuncia misure di ritorsione.

della redazione

Ramallah, 27 novembre 2012, Nena News – L’Autorità Nazionale palestinese ha comunicato di aver presentato oggi all’Assemblea Generale dell’Onu il testo di una risoluzione in cui chiede il riconoscimento come Stato osservatore non membro. Il testo, di 316 parole, fa riferimento anche la ripresa dei negoziati con Israele dopo il voto al Palazzo di Vetro previsto tra due giorni.

Nel testo, secondo un giornale americano, il Wall Street Journal, non verrebbe posta me precondizione una moratoria delle costruzioni negli insediamenti israeliani per la ripresa delle trattative con lo Stato ebraico.

Israele si oppone all’iniziativa palestinese e l’Amministrazione americana sta cercando di evitare che si giunga ad un voto. L’Unione europea non ha ancora raggiunto un consenso sulla posizione da tenere in assemblea ma, secondo il Financial Times, Londra sarebbe pronta a votare a favore della richiesta palestinese, per sostenere il presidente dell’Anp Abu Mazen. I palestinesi sostengono di avere il voto favorevole anche di sette Stati europei, tra i quali pero’ non c’e’ l’Italia, alleata di ferro di Israele.

Il voto all’Onu «dimostrera’ che Israele non è interessato alla pace e alle trattative», ha detto Nabil Abu Redeineh, portavoce del presidente Abu Mazen durante un incontro con alcuni giornalisti. Nena News

 

http://nena-news.globalist.it/Detail_News_Display?ID=42345&typeb=0&Giunto-all-Onu-testo-adesione-Stato-Palestina

Contrassegnato con i tag: , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam