Haaretz // Missile antiaereo siriano esplode nel sud di Israele, l’IDF colpisce vicino a Damasco

483

tratto da: https://frammentivocalimo.blogspot.com/2021/04/haaretz-missile-antiaereo-siriano.html

Traduzione sintesi

Un missile antiaereo lanciato dalla Siria verso un jet israeliano è esploso nei pressi di Dimona, nel sud di Israele, nella notte tra mercoledì e giovedì. Un attacco è stato effettuato durante la notte vicino a Damasco dalla Siria attribuito a Israele.

L’IDF ha confermato in una dichiarazione che un missile siriano SA5 è stato sparato verso uno dei suoi aerei. L’aeronautica militare israeliana ha cercato di abbattere il missile ma l’intercettore non è riuscito ad abbatterlo e il missile AA alla fine è atterrato vicino a Dimona.

L’esercito ritiene che il missile siriano non avesse lo scopo di colpire Dimona, né il reattore nucleare situato lì. I frammenti sono stati localizzati nel consiglio regionale di Ramat Negev, ma non è ancora noto se appartengono al missile antiaereo o all’intercettore. L’esercito ha detto di aver attaccato le batterie missilistiche siriane in risposta, così come altri obiettivi militari nella vicina Siria. Un giornalista della Reuters a circa 90 km (56 miglia) da Abu Qrenat ha sentito il suono di un’esplosione pochi minuti prima del messaggio di testo dei militari. In Israele, i suoni dell’esplosione sono stati uditi fino a Gerusalemme e Modiin.

Sonia Revivo di Ashalim ha trovato frammenti del razzo nel suo cortile. “L’ho sentito di notte perché ero sveglia con il bambino, ho sentito un forte boato.

La mattina mio marito mi ha chiamato fuori e abbiamo visto dei pezzi di razzo. È spaventoso, mio ​​marito lavora in cortile fino a notte, non c’era nessun avvertimento, non c’era niente”.

Revivo ha aggiunto di aver trovato un frammento grande e diversi frammenti più piccoli di ferro. Ha detto di aver chiamato la polizia, che è arrivata con una squadra di artificieri per rimuovere i frammenti.

L’agenzia di stampa statale siriana SANA ha anche riferito che quattro soldati sono rimasti feriti in un attacco israeliano vicino a Damasco, che ha causato alcuni danni. L’agenzia ha affermato che la difesa aerea ha intercettato “la maggior parte dei missili nemici”, lanciati dalle alture del Golan.

I media israeliani hanno dichiarato per settimane che le difese aeree nell’area di Dimona e nel porto di Eilat sul Mar Rosso erano state rafforzate in previsione di un possibile attacco missilistico o di droni a lungo raggio da parte delle forze appoggiate dall’Iran, forse dal lontano Yemen.

Il presidente di Ysrael Beiteinu Avigdor Lieberman ha twittato che “non esiste un governo funzionante e il potere della deterrenza è esaurito: “Netanyahu si è addormentato perché è impegnato con i suoi affari personali”, ha detto, e ha invitato la Knesset a “porre fine alla paralisi”.

Non ci sono state rivendicazioni immediate di responsabilità per l’attacco missilistico o commenti da parte dell’Iran, ma sabato, il quotidiano iraniano Kayhan ha pubblicato un articolo dell’analista iraniano Sadollah Zarei che suggerisce che l’ impianto israeliano di Dimona dovrebbe essere preso di mira dopo l’attacco a Natanz. Zarei ha citato l’idea di “occhio per occhio” nelle sue osservazioni. Si dovrebbe agire “contro l’impianto nucleare di Dimona”, ha scritto. “Questo perché nessun’altra azione è allo stesso livello dell’incidente di Natanz.”

All’inizio di questo mese, Israele ha effettuato un attacco missilistico vicino alla capitale siriana di Damasco e ai suoi sobborghi meridionali, uccidendo almeno tre combattenti filo-iraniani, ha riferito un osservatore della guerra. Gli attacchi hanno preso di mira un deposito di armi in un’area presidiata dal movimento libanese Hezbollah alleato con l’Iran, distruggendo totalmente la struttura, ha detto l’Osservatorio siriano per i diritti umani.

 

https://frammentivocalimo.blogspot.com/2021/04/haaretz-missile-antiaereo-siriano.html

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.