I coloni entrano nelle case e aggrediscono la gente di At Twani

0
66

Anche tu con una telefonata fa sentire la nostra solidarietà.

At Twani, 26 gennaio 2010

Nella giornata di martedì, 26 gennaio 2010, 15 coloni israeliani dell’insediamento di Ma’on e dell’avamposto di Havat Ma’on hanno invaso il villaggio di At-Tuwani e attaccato i suoi abitanti. I coloni erano scortati da tre jeep dell’esercito israeliano e dal capo della sicurezza dell’insediamento. Un soldato ha ferito un palestinese che è stato poi ricoverato in ospedale. Mentre i coloni lanciavano pietre, i soldati utilizzavano gas lacrimogeni contro i palestinesi.

In seguito, i coloni si sono recati all’entrata di At-Tuwani e hanno iniziato a lanciare pietre ai passanti che transitavano sulla strada.

L’invasione è avvenuta alle ore 9:20 del mattino. Tre jeep dell’esercito, un pickup con a bordo un colono israeliano proveniente dall’avamposto di Havat Ma’on e il capo della sicurezza di Ma’on sono entrati ad At-Tuwani. I coloni hanno attraversato il villaggio e sono entrati nelle case dei palestinesi, scortati dall’esercito.

> TELEFONA ANCHE TU agli amici volontari di Operazione Colomba per dire la tua solidarietà alla popolazione oppressa di At Twani: +972 54 99 25 773

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.