Il medialpj team tra le domus della Galilea

Dopo semplici merandes abbiamo fatto molto di meglio: un intero weekend insieme, in Galilea! E tranne pochissime eccezioni , siamo riusciti a partire numerosi. Abouna Marcelo e Abouna Mario ci hanno guidato, non solo spiritualmente, nelle loro auto. Ci siamo divertiti tantissimo. La nostra meta principale era la Domus Galilae, il grandioso centro dei neocatecumenali, situato sul monte delle beatitudini.

Marie (è sua la foto qui sopra) impegnata, coinvolta, appassionata del movimento fondato da Kiko, ci ha organizzato l’accoglienza principesca! Ci è mancata solo l’eucarestia. La casa era piena per convivenze di cristiani arabi della galilea.

Ma nei due giorni a nostra disposizione abbiamo approfittato per visitare molte altre domus: Bet Shean (la casa del serpente!), le tre tende e la mensa di mondo X sul monte Tabor, la casa di Pietro nella città di Cafarnao, la casa delle suore francescane alle 7 fonti di Tabga e alle beatitudini, la casa dei piccoli fratelli che fu la cappella di fratel Charles de F. e infine la casa di Maria a Nazaret.

Dappertutto abbiamo trovato un’accoglienza calorosa, intensi momenti di ascolto del Vangelo, sui colli e davanti ai panorami che Gesù stesso ha percorso con i suoi discepoli. Determinante alla riuscita del viaggio è stata la nostra straordinaria, reciproca simpatia.

Album picasa (133 foto)

7 marzo, 2011, alle 10:19 pm |

Contrassegnato con i tag: , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam