Il privilegio della non violenza

29 ottobre 2012   09.00

Amira Hass – È una giornalista israeliana. Vive a Ramallah, in Cisgiordania, scrive per il quotidiano Ha’aretz e ha una rubrica su Internazionale.

“Mi conceda solo venti minuti”, ho detto all’ospite di un mio amico nel villaggio ribelle di Nabi Saleh, in Cisgiordania. Gli leggevo in faccia la stanchezza, e c’era da capirlo: la delegazione di solidarietà di cui faceva parte era in viaggio da una settimana. L’ho incontrato venerdì dopo che lui e i suoi avevano assistito alla protesta settimanale contro l’occupazione, brutalmente repressa dall’esercito.

M’interessava molto ascoltare le parole dello statunitense Vincent Harding, 81 anni, storico e amico di Martin Luther King (fu lui a scrivere il famoso discorso di King contro la guerra in Vietnam).

Dopo le prime due domande su King e su Obama, Harding ha cominciato a prendermi in giro: “Davvero pensavi che ti sarebbero bastati venti minuti? Guarda che parlo molto lentamente”. Allora gli ho rivolto una domanda un po’ provocatoria: “La sua delegazione promuove le attività palestinesi non violente. Ma così non finite per attribuire l’onere della non violenza agli oppressi esentando invece l’occupazione, che è la causa di tutte le violenze?”.

Questa volta Harding ha alzato il ritmo delle parole: “La non violenza non è un onere, ma un grande privilegio. Per noi, negli anni sessanta, era un modo per costruire una nuova società. È per questo che sono qui. Incitare i palestinesi alla lotta armata sarebbe molto più facile. Ma per sperare nella pace bisogna rinunciare a distruggere un nemico che a sua volta vuole distruggere te”.

Traduzione di Andrea Sparacino

Internazionale, numero 972, 26 ottobre 2012

http://www.internazionale.it/opinioni/amira-hass/2012/10/29/il-privilegio-della-non-violenza/

Contrassegnato con i tag: ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam