In Israele addestramento Blue Flag con caccia F-35, anche italiani, e sistemi Patriot ‘mascherati’ da S-400

362

tratto da: l’ANTIDIPLOMATICO

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-in_israele_addestramento_blue_flag_con_caccia_f35_anche_italiani_e_sistemi_patriot_mascherati_da_s400/82_31745/

Israele, insieme agli Stati Uniti e diversi alleati europei della NATO, questa settimana ha terminato l’addestramento Bandiera Blu, una parte di questa esercitazione si è concentrata sulla lotta alle difese aeree avanzate, come il sistema S-400 della Russia.

L’esercitazione si è svolta tra il 3 e il 14 novembre presso la base aerea di Uvda, nel deserto del Negev, a sud di Israele. Circa un migliaio di militari e 70 aerei da combattimento israeliani, nordamericani, tedeschi, italiani e greci hanno partecipato all’addestramento, che includeva per la prima volta i caccia stealth di quinta generazione F-35.

Sono state anche coinvolte batterie missilistiche israeliane Patriot, prodotte negli Stati Uniti, che sono state “modificate” per simulare gli avanzati sistemi S-400 russi, riferisce Breaking Defense, senza rivelare maggiori dettagli dell’addestramento.

Mosca ha gli S-400 in Siria per difendere la sua base aerea Jmeimim a Latakia, fornito i sistemi alla Turchia, membro della NATO, e offerto l’S-400 all’Arabia Saudita. Le consegne ad Ankara sono state fatte nonostante le pressioni di Washington, che ha cercato di convincere il suo alleato ad abbandonare l’idea di acquistare i sistemi, e acquisire invece i Patriot.

36 bersagli simultanei

Il sistema missilistico antiaereo Triumf S-400 è progettato per fornire una protezione ad alta efficienza contro gli attacchi aerei con crociera balistica strategica, missili tattici e altri.

Pertanto, è in grado di raggiungere obiettivi che si muovono in aria, compresi aerei e missili da crociera, da una distanza di 400 chilometri.

 

 

 

 

Allo stesso tempo, queste unità possono distruggere bersagli balistici che si muovono ad altitudini tra pochi metri e diverse decine di chilometri e con velocità fino a 4,8 chilometri al secondo. Possono anche monitorare fino a 36 bersagli aerei di qualsiasi tipo contemporaneamente e contrattaccare con un massimo di 72 missili.

Fonte: RT
Notizia del: 

 

In Israele addestramento Blue Flag con caccia F-35, anche italiani, e sistemi Patriot ‘mascherati’ da S-400

 

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.