INCURSIONE ISRAELIANA A GAZA

Gennaio 18, 2012 – 19:03

Sono almeno due le vittime di un’incursione aerea israeliana che oggi ha colpito Beit Hanoun, nella zona settentrionale della Striscia di Gaza. Secondo fonti citate dall’agenzia di stampa Maan i due giovani uccisi (uno ancora minorenne) erano civili; l’attacco ha causato il ferimento di altre due persone.

Diversa la ricostruzione fatta dall’esercito di Israele secondo cui a essere colpito è stato “un gruppo di terroristi che stava disponendo un ordigno lungo la recinzione che separa Israele da Gaza”.

L’attacco è arrivato all’indomani di una imponente esercitazione delle forze militari israeliane che, riferisce il quotidiano ‘Haaretz’, hanno organizzato la più grande esercitazione di paracadutisti degli ultimi 13 anni. Tenuta in una base nel sud di Israele, l’operazione ha coinvolto un migliaio di paracadutisti. Secondo i vertici dell’esercito, citati dal giornale, altre esercitazioni dello stesso tipo si terranno nei prossimi mesi “con l’obiettivo di prepararsi a potenziali cambiamenti regionali”.

[GB]

© 2011 MISNA – Missionary International Service News Agency Srl – All Right Reserved.

http://www.misna.org/altro/incursione-israeliana-a-gaza/

Contrassegnato con i tag: , , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam