Invito agli artisti dell’ong palestinese Al-Haq: trasformare il simbolo dell’oppressione in simbolo di sfida

336

Articolo pubblicato originariamente sul sito di al-Haq e tradotto dall’inglese dalla redazione di Bocche Scucite

Il 18 agosto 2022, le Forze di occupazione israeliane (IOF) hanno fatto irruzione con la forza negli uffici di diverse organizzazioni palestinesi della società civile e per i diritti umani, causando danni e, in molti casi, confiscando le proprietà degli uffici. Prima di lasciare le sedi, le IOF si sono assicurate che le porte delle organizzazioni fossero saldate. Nel caso di Al-Haq, è stata usata una lastra di metallo. Questa lamiera, utilizzata per ostacolare la nostra ricerca della verità, della giustizia e della responsabilità, rimane una macchia intorno al nostro ufficio, se volete esaminarla.

Invitiamo gli artisti di tutto il mondo a proporre idee per trasformare questo simbolo di oppressione in un simbolo di sfida e di resilienza della società civile palestinese e dei difensori dei diritti umani in Palestina.

Accogliamo con favore tutte le idee creative per trasformare queste lastre di metallo in manifestazioni artistiche della resilienza e della sfida dei palestinesi al regime coloniale e di apartheid di Israele. Le idee possono essere condivise con noi su: social@alhaq.org soprattutto se volete che le condividiamo sulle nostre piattaforme di social media, o semplicemente condividete una foto del vostro lavoro online, e taggate il nostro account twitter @alhaq_org o usate gli hashtag forniti qui sotto.

Poiché esiste un solo originale (lamiera), vi incoraggiamo a utilizzare repliche adatte (1 x 2 metri quadrati) a seconda della vostra iniziativa e ai limiti della vostra immaginazione. Sono incoraggiate anche le manifestazioni visive e digitali.

Se decidete di condividere pubblicamente il vostro lavoro, vi preghiamo di utilizzare i seguenti hashtag: #ArtofDecolonization #StandWithThe6

Disclaimer: i lavori considerati osceni o abusivi, discriminatori o demistificatori in qualsiasi modo o forma non saranno inclusi nella progressione di questo appello a nostra discrezione e non saranno utilizzati o diffusi. Come organizzazione per i diritti umani, siamo forti dei valori e dei principi che ci sforziamo di raggiungere per la nostra gente.e

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.