Israele: “Bombardato covo terrorista”. Rosa Schiano: “Era un asilo”

13 OTTOBRE 2012

 

Ieri notte l’aeronautica israeliana ha effettuato diversi raid lungo la Striscia di Gaza. Oggi nel comunicato ufficiale le forze armate hanno dichiarato di aver colpito “un sito di attività terroristiche nel nord della Striscia e altri due nella zona centrale”. Il comunicato, ripreso da tutte le principali agenzie stampa italiane, è stato contestato dall’attivista dell’Ism Rosa Schiano, residente proprio nella Striscia.

In uno status sul suo profilo Facebook, Rosa ha infatti dichiarato che “quanto detto nel comunicato è FALSO” e sul suo profilo Twitter ha dichiarato quanto segue: “asilo nido danneggiato dal bombardamento israeliano ed intanto i media italiani copiano i falsi comunicati israeliani. #GAZA”. L’asilo sarebbe quello di un campo beduino a Beit Lahia.

“Come sempre”, cita un altro status, “nei comunicati israeliani vengono dichiarate informazioni false per giustificare gli attacchi“. A breve Rosa si dirigerà sul luogo dell’attacco per scattare alcune foto e porre termine alla discussione mediatica tra lei e i comunicati ufficiali delle forze armate israeliane.

Valerio Evangelista

http://frontierenews.it/2012/10/israele-bombardato-covo-terrorista-rosa-schiano-era-un-asilo/

Contrassegnato con i tag: , , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam