Israele deporta 8 minori palestinesi

0

Bambini Evidenza – 21/3/2012

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. La corte militare israeliana di ‘Ofer (Ramallah) ha deciso la deportazione di otto minori palestinesi dall’area in cui risiedono, Beit Ummar (Hebron Nord), verso un’altra località.Le accuse rivolte a questi minori palestinesi dal tribunale di ‘Ofer sono “lancio di pietre ai soldati d’occupazione israeliani e partecipazione ad attività popolari”.Yousef Abu Maria, coordinatore del Comitato popolare locale, ha spiegato che i ragazzini hanno tutti meno di 16 anni e che Israele ha deciso di allontanarli verso una località distante 40Km da Beit Ummar.La decisione del tribunale militare è stata accolta con indignazione dai genitori dei minori deportati. I familiari erano presenti in aula e i soldati li hanno aggrediti, espellendoli dall’aula.

Le vittime dell’ultima decisione israeliana sono:
– Zein Hisham Abu Maria di15 anni
– Basel ‘Ali Abu Maria di 15 anni
– Sa’id ‘Emad Salibi di 16 anni
– Ahmed Mahmoud Salibi di 16 anni
– ‘Aiysh Khaled ‘Awad di 16 anni
– Samer ‘Amer Abu Jawwad di 14 anni
– Bilal Mahmoud ‘Awwad di 15 anni
– Muhab Jawwad di 14 anni.

“Le violazioni ai Diritti dell’Infanzia di cui si macchia Israele con questa decisione, minacciano direttamente i Diritti Umani fondamentali: i minori palestinesi vengono allontanati dalle rispettive famiglie e sono privati della libertà primaria dal momento che Israele vieterà loro anche di andare a scuola“, ha denunciato Abu Maria.

http://www.infopal.it/israele-deporta-8-minori-palestinesi/

 

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.