Israele detrae fondi dal Ministero della Difesa per risarcire i coloni illegali di Ulpana Hill

255

venerdì 16 gennaio 2015

3 h ·
immagine1

The Prime Minister and the Minister of Defense will transfer 70 million NIS from the Ministry of Defense’s budget to compensate the Ulpana Hill (Jabel Artis) lawbreakers. This Monday we requested the Israeli High Court of Justice order the State to provide details of the compensation agreement reached for the settlers who were evacuated from the Ulpana Hill neighborhood, which trespassed on lands owned privately by Palestinians.

Netanyahu and Ya’alon’s recent actions undermine the claim that the State regards its duty to protect Palestinian property seriously, and the soldiers in the field already know that these words are meaningless.
Yossi Gurvitz writes: “But when the ordinary soldier in the field does his duty, assuming he is even aware of it, what does he see? The Minister of Defense, whose job it is to supervise the army – its commander – and the Prime Minister collaborating with the very settlers who stole Palestinian property”.
Read the post –> http://bit.ly/ChainOfCommandEn
Read the interview with Kharbi Khassan, who owns part of the land known as the Ulpana Hill or Jabel Artis –> http://bit.ly/KharbiEn

Il governo trasferirà NIS 70 milioni dal bilancio del Ministero della difesa ai trasgressori di Ulpana Hill (Jabel Artis). Questo lunedì abbiamo richiesto all’ ‘alta Corte di giustizia israeliana   di chiedere allo Stato di  fornire i dettagli dell’accordo di compensazione raggiunto per i coloni che sono stati evacuati da Ulpana Hill, edificati su proprietà privata  palestinese.Netanyahu e le recenti azioni di Ya’alon minano la pretesa che lo stato consideri suo dovere di proteggere la proprietà palestinese sul serio e i soldati  devono aver chiaro questo. Il ministro della difesa, il cui compito è di controllare l’esercito – il comandante – e il primo ministro collaborando con i coloni  che  hanno  rubato la proprietà palestinese”.Leggere il post–> http://bit.ly/ChainOfCommandEn leggere l’intervista con Kharbi Khassan, che possiede la parte di terra conosciuta come la collina di Ulpana o Jabel Artis–>http://bit.ly/KharbiEn

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.