Israele distrugge i villaggi palestinesi, lasciando i residenti senza riparo nella tempesta di neve

0
213

tratto da: https://www.middleeastmonitor.com/20210221-israel-destroys-palestinian-villages-leaving-residents-without-shelter-in-snowstorm/

21 febbraio 2021 11:34

Palestinesi camminano su una strada durante una tempesta di neve in Cisgiordania l’8 gennaio 2015 [Mamoun Wazwaz / ApaImages]

Questa è la nona notte consecutiva che Harb Abu-Elkbash, un beduino palestinese di 48 anni, trascorrerà sotto il cielo aperto a temperature gelide, riferisce l’ Agenzia Anadolu .

L’esercito israeliano ha preso d’assalto il suo villaggio di Homsa al-Baqia, situato a est della città di Tubas nella Valle del Giordano, a 61 chilometri a nord di Gerusalemme, e ha sradicato la sua tenda e l’ovile.

Mercoledì scorso, mentre una tempesta di neve è scesa sulla Palestina, i soldati israeliani hanno impedito ai residenti del villaggio di rifugiarsi nelle tende.

Dalla prima volta il 3 novembre dello scorso anno, i bulldozer israeliani hanno raso al suolo ripetutamente questo villaggio.

I resti di tende, capannoni, bagni portatili e pannelli solari appartenenti alle 11 famiglie che chiamano casa Homsa possono essere visti sparsi per i terreni agricoli.

Mentre gli abitanti del villaggio come Harb cercano di ricostruire i rifugi per se stessi e per il loro bestiame, l’esercito torna per demolirli di nuovo, costringendo la sfortunata comunità a trascorrere le notti senza tetto.

LEGGI: Israele demolisce un villaggio palestinese per la 183esima volta

 

https://www.middleeastmonitor.com/20210221-israel-destroys-palestinian-villages-leaving-residents-without-shelter-in-snowstorm/

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.