Israele e Palestina: dopo Sharon, addio anche a “2 popoli 2 Stati”?

0
di Mattia Toaldo – carte di Laura Canali
Mentre Gerusalemme Ovest dà l’ultimo saluto al suo controverso generale e primo ministro, aumentano le colonie israeliane in Cisgiordania e cresce l’ostilità verso un accordo di pace tra lo Stato ebraico e la Palestina.

immagine1

[Carta di Laura Canali]

E se con Ariel Sharon fosse morta anche la soluzione dei due Stati per Israele e Palestina?

In 4 mappe e due grafici di Laura Canali, lo Stress Test realizzato dallo European Council on Foreign Relations da cui emerge l’aumento rapido della colonizzazione della Cisgiordania, l’accerchiamento della parte araba di Gerusalemme e la crescente ostilità nell’opinione pubblica degli elementi principali di un possibile accordo tra israeliani e palestinesi.

Clicca qui per vedere le mappe e i grafici.

Clicca qui per leggere il report.

(13/01/2014)

Israele e Palestina: dopo Sharon,  addio anche a “2 popoli 2 Stati”?

http://temi.repubblica.it/limes/israele-e-palestina-dopo-sharon-addio-anche-a-2-popoli-2-stati/56839

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.