Israele e Palestina: dopo Sharon, addio anche a “2 popoli 2 Stati”?

di Mattia Toaldo – carte di Laura Canali
Mentre Gerusalemme Ovest dà l’ultimo saluto al suo controverso generale e primo ministro, aumentano le colonie israeliane in Cisgiordania e cresce l’ostilità verso un accordo di pace tra lo Stato ebraico e la Palestina.

immagine1

[Carta di Laura Canali]

E se con Ariel Sharon fosse morta anche la soluzione dei due Stati per Israele e Palestina?

In 4 mappe e due grafici di Laura Canali, lo Stress Test realizzato dallo European Council on Foreign Relations da cui emerge l’aumento rapido della colonizzazione della Cisgiordania, l’accerchiamento della parte araba di Gerusalemme e la crescente ostilità nell’opinione pubblica degli elementi principali di un possibile accordo tra israeliani e palestinesi.

Clicca qui per vedere le mappe e i grafici.

Clicca qui per leggere il report.

(13/01/2014)

Israele e Palestina: dopo Sharon,  addio anche a “2 popoli 2 Stati”?

http://temi.repubblica.it/limes/israele-e-palestina-dopo-sharon-addio-anche-a-2-popoli-2-stati/56839

Contrassegnato con i tag: , , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam