Israele emana 23 ordini di detenzione amministrativa verso palestinesi

0

News Prigionieri palestinesi – 22/11/2018

Ramallah-PIC. Mercoledì, il tribunale militare israeliano di Ofer ha confermato la detenzione amministrativa di 23 prigionieri palestinesi, secondo quanto riferito da un gruppo per i diritti umani.

Secondo la Società per i prigionieri palestinesi (PPS), a nove prigionieri di varie città della Cisgiordania sono stati comminati sei mesi, a 11 quattro mesi, tre mesi ad altri due e l’ultimo a due mesi.

La detenzione amministrativa è senza processo o accusa, sulla base del fatto che una persona progetta di commettere un reato futuro. Non ha limiti di tempo e le prove su cui si basa non sono divulgate. Israele impiega questa misura ampiamente e regolarmente, e la usa per detenere migliaia di palestinesi per lunghi periodi di tempo.

Nonostante gli ordini di detenzione siano esaminati formalmente, questa è solo una parvenza di supervisione giudiziaria, dal momento che i detenuti non possono costituire ragionevolmente una difesa contro accuse non divulgate. Tuttavia, i tribunali sostengono la stragrande maggioranza degli ordini.

Traduzione di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

 

Israele emana 23 ordini di detenzione amministrativa verso palestinesi

Israele emana 23 ordini di detenzione amministrativa verso palestinesi

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.