Israele emana 23 ordini di detenzione amministrativa verso palestinesi

0

News Prigionieri palestinesi – 22/11/2018

Ramallah-PIC. Mercoledì, il tribunale militare israeliano di Ofer ha confermato la detenzione amministrativa di 23 prigionieri palestinesi, secondo quanto riferito da un gruppo per i diritti umani.

Secondo la Società per i prigionieri palestinesi (PPS), a nove prigionieri di varie città della Cisgiordania sono stati comminati sei mesi, a 11 quattro mesi, tre mesi ad altri due e l’ultimo a due mesi.

La detenzione amministrativa è senza processo o accusa, sulla base del fatto che una persona progetta di commettere un reato futuro. Non ha limiti di tempo e le prove su cui si basa non sono divulgate. Israele impiega questa misura ampiamente e regolarmente, e la usa per detenere migliaia di palestinesi per lunghi periodi di tempo.

Nonostante gli ordini di detenzione siano esaminati formalmente, questa è solo una parvenza di supervisione giudiziaria, dal momento che i detenuti non possono costituire ragionevolmente una difesa contro accuse non divulgate. Tuttavia, i tribunali sostengono la stragrande maggioranza degli ordini.

Traduzione di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

 

Israele emana 23 ordini di detenzione amministrativa verso palestinesi

Israele emana 23 ordini di detenzione amministrativa verso palestinesi

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.