Israele ha in programma di inviare 250.000 coloni nel Golan occupato

0

News – 2/4/2019

PIC. Il governo israeliano ha in programma di insediare circa 250.000 israeliani nelle alture del Golan siriane occupate, secondo quanto hanno riportato i media israeliani lunedì.

La Israel Broadcasting Authority (IBA) ha affermato che il piano sarà implementato nei prossimi 30 anni, in coincidenza con il 100° anniversario della fondazione di Israele.

Secondo l’IBA, il piano israeliano, annunciato una settimana dopo il riconoscimento da parte dell’amministrazione USA della sovranità di Israele sul Golan, include la costruzione di due nuovi insediamenti per soli ebrei nel Golan insieme a migliaia di unità abitative, e progetti di trasporti e turismo.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump una settimana fa ha firmato un decreto che riconosce la sovranità israeliana sulle alture del Golan siriano.

Israele ha sequestrato due terzi delle alture del Golan durante la guerra dei sei giorni del 1967 e l’ha annessa nel 1981, una mossa che non è mai stata riconosciuta dalla comunità internazionale.

 

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

 

Israele ha in programma di inviare 250.000 coloni nel Golan occupato

Israele ha in programma di inviare 250.000 coloni nel Golan occupato

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.