Israele-Palestina-Gaza: in migliaia contro il Piano Prawer(foto)

sabato 30 novembre 2013
immagine4
immagine1

Manifestanti contro il piano Prawer  nella città  di Hura, 30 novembre 2013. (Foto: Activestills.org) Beduini, attivisti palestinesi e israeliani hanno organizzato la ‘Giornata della collera’ contro il piano Prawer Sabato pomeriggio.Ci sono state  proteste in Israele ,in  Palestina  e  nelle città di tutto il mondo.La protesta centrale ha avuto luogo  a Hura nel deserto del Negev. Oltre 1.000 manifestanti arabi ed ebrei giunti da tutta Israele HANNO  chiesto di fermare il piano Prawer che se approvato sposterà  con la forza decine di migliaia di beduini, che sono cittadini dello stato.

 Per saperne di più sul Piano Prawer-Begin

immagine2

I manifestanti sono stati raggiunti da decine di poliziotti in tenuta antisommossa  a cavallo  

Entrambe le parti hanno portato i cavalli. a  Hura nel Negev, 30 Novembre 2013. (Foto: Activestills.org)

immagine3

I bambini fanno volare gli aquiloni alla manifestazione contro il piano Prawer (Foto: Activestills.org)
 

immagine5

Manifestanti più giovani hanno tentato di violare le barricate della polizia, ma i manifestanti più anziani, tra cui diversi membri arabi della Knesset, li hanno supplicato di non farlo.
Gli scontri sono scoppiati alla fine e la polizia ha usato lacrimogeni,  gas  maleodorante ,cannoni ad acqua per disperdere la folla. La polizia  ha arrestato almeno 15 attivisti 

immagine6immagine7

Beduini giovani bloccano la strada principale a  Hura, dove una grande manifestazione ha avuto luogo contro il Piano Prawer, 30 nov 2013 (Foto: Activestills.org)

 Aggiornamento : 
UPDATE (19:40):   sembra che la polizia stia usando proiettili di acciaio rivestiti di gomma  contro  i manifestanti  che ancora bloccano la strada principale . Altri manifestanti si stanno dirigendo verso la  stazione di polizia del Negev  per chiedere la liberazione di coloro che sono stati arrestati.

immagine8

La polizia arresta giovani beduini (Foto: Activestills.org)

immagine9

In Cisgiordania, diverse decine di manifestanti hanno marciato da Ramallah verso l’insediamento di Beit El. Agenti di sicurezza dei  Settlement hanno  sparato proiettili veri in aria e soldati israeliani hanno usato  lacrimogeni per rimandare  i manifestanti  verso il campo profughi Jalazoun. Tre manifestanti palestinesi sono stati arrestati e picchiati dai soldati.
  Diana Alzeer @ManaraRam Segui

This is where crowed ended up standing after the shooting, settlement can be seen on left @PSCC_Palestine

immagine10

 Un attivista è stato arrestato dalle forze israeliane di fronte alla colonia israeliana di Beit El, Al Jalazun, West Bank, 30 nov 2013. (Foto: Activestills.org)
 

immagine11

Isra Almodallal, portavoce del governo palestinese a Gaza in  un comizio in Piazza Palestina (al-Saha), Gaza City, 30 Novembre 2013. (Foto: Joe Catron)
Nella Striscia di Gaza  circa 100 persone si sono radunate in Piazza Palestina (al-Saha) .

Manifestazioni di solidarietà si sono svolte a Berlino, Londra, Roma, Istanbul e Belgio.

immagine12

Gli attivisti  in bicicletta nel centro di Bruxelles, in Belgio, .(Foto: Anne Paq / Activestills.org)

immagine13

Proteste a Haifa e  a Gerusalemme. 
Update (20:00): La polizia ha riferito che 15 persone sono state arrestate a Haifa e che un poliziotto è stato accoltellato e leggermente ferito.

immagine15

Gli attivisti hanno manifestato contro il piano Prawer a Gerusalemme Est, 30 novembre 2013.  (Foto: Activestills.org)

 

immagine16

Gli attivisti sono bloccati dalla polizia israeliana   a Gerusalemme Est 30 NOVEMBRE 2013.
Update (21:20): Decine   si stanno riunendo in Clock Tower di Jaffa per protestare contro gli arresti dei  manifestanti .  Circa 30 manifestanti sono stati arrestati . I tre palestinesi arrestati nella manifestazione Ramallah sono stati rilasciati.

ARTICOLO ORIGINALE

Activists stage ‘day of rage’ protests against Prawer Plan | +972 Magazine

Click here for the live blog: http://bit.ly/1cH0f7X

 

Pubblicato da  

http://frammentivocalimo.blogspot.it/2013/11/israele-palestina-gaza-in-migliaia.html

Contrassegnato con i tag: , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam