Israele proibisce ad una madre palestinese di accompagnare suo figlio di 3 anni a ricevere le cure per la sua malattia

0

17 agosto 2018

https://www.middleeastmonitor.com/20180817-israel-bans-palestinian-mother-from-accompanying-her-sick-toddler-for-treatment/

Luay, 3 anni, è stato trasferito da Gaza nella West Bank occupata per il trattamento del cancro

Le autorità di occupazione israeliane hanno impedito ad una madre palestinese di Gaza di viaggiare con il suo bambino malato di tre anni nella West Bank, dove il bambino deve recarsi per ricevere gli adeguati trattamenti.

Il quotidiano israeliano Haaretz ha riferito ieri che le autorità israeliane hanno impedito ad Hanan Al-Khudari di lasciare la Striscia di Gaza per accompagnare suo figlio, Luay, in viaggio nella Cisgiordania occupata dove riceverà un trattamento per il cancro. Le autorità hanno dichiarao che Al-Khudari è parente stretta di un membro di Hamas.

A Luay è stato diagnosticato il cancro a gennaio, ed è stato curato in due ospedali in passato, tra cui l’ospedale israeliano Hadassah a Gerusalemme.

A maggio è stato trasferito per un trattamento all’ospedale universitario Al-Najah a Nablus; tuttavia le autorità israeliane hanno impedito alla madre di lasciare l’enclave assediata per accompagnarlo.

 

 

 

Israele proibisce ad una madre palestinese di accompagnare suo figlio di 3 anni a ricevere le cure per la sua malattia

Israele proibisce ad una madre palestinese di accompagnare suo figlio di 3 anni a ricevere le cure per la sua malattia

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.