IL CERTIFICATO MEDICO RILASCIATO DALLO “STATO DI PALESTINA” NON VA BENE, SECONDO ISRAELE, PER CONSENTIRE AD UNA DONNA DI GAZA DI CURARE SUA MADRE GRAVEMENTE AMMALATA IN CISGIORDANIA……

sabato 4 gennaio 2014

 immagine1

IL CERTIFICATO MEDICO RILASCIATO DALLO “STATO DI PALESTINA” NON VA BENE, SECONDO ISRAELE, PER CONSENTIRE AD UNA DONNA DI GAZA DI CURARE SUA MADRE GRAVEMENTE AMMALATA IN CISGIORDANIA.

Israele rifiuta a una donna di Gaza di visitare la madre malata di cancro

pubblicato Venerdì, 3 Gennaio 2014

Israele ha rifiutato di lasciare che una donna di Gaza si recasse in Cisgiordania per prendersi cura di sua madre che soffre di cancro avanzato, solo perché la relazione medica includeva le parole “Stato di Palestina”, riferisce Haaretz.

La donna da Gaza ha chiesto un permesso per visitare la madre malata a metà dicembre. Dopo aver fatto invio del referto tre volte e dopo aver passato i controlli di sicurezza, la sua richiesta è stata negata senza dare alcuna spiegazione per la decisione.

Più tardi è venuta a sapere che la sua domanda non poteva essere accolta perché il referto medico è stato rilasciato dallo “Stato di Palestina, Ministero della Salute” e che al fine di procedere all’applicazione doveva inviare un referto medico dall’ “Autorità palestinese” .

Dopo aver ricevuto la documentazione complementare l’amministrazione israeliana ha deciso di riconsiderare la richiesta e verrà presa una nuova decisione.

Dal momento che il blocco israeliano di Gaza è iniziato è stato molto difficile per i palestinesi viaggiare da e per la Striscia di Gaza. Il Governo israeliano dà solo ai palestinesi il permesso di uscire o entrare a Gaza se un parente di primo grado muore, si sposa o si ammala gravemente.

Tratto da:  Il Popolo Che Non Esiste

……………………………………………………………………………………

ARTICOLO ORIGINALE

http://english.pnn.ps/index.php/human-rights/6524-israel-refuses-gaza-woman-to-visit-her-cancer-stricken-mother

Israel Refuses Gaza Woman to Visit her Cancer-Stricken Mother

 Published on Friday, 03 January 2014 10:28

PNNimmagine1

Israel has refused to let a Gaza woman travel to the West Bank to take care of her mother who suffers from advanced cancer only because the medical report included the words ”State of Palestine”,  reports Haaretz.

The woman from Gaza applied for a permission to visit her sick mother in the middle of december. After sending the medical report three times and after going through security checks her request was denied without giving any reason for the decision.

Later she learned that her application couldn’t be dealt with because the medical report was issued by the ”State of Palestine, Minestry of Health” and that in order to proceed the application she had to send a medical report from the ”Palestinian Authority”.

After receiving additional documents the Israeli administration has decided to reconsider the request and a new decision will be made.

Since the Israeli blockade of Gaza started it has been very difficult for Palestinians to travel to and from the Gaza strip. The Israeli Governement only give Palestinians permission to exit or enter Gaza if a first degree relative dies, gets married or falls seriously ill.

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam