ISRAELE SVILUPPA UNA NUOVA ARMA CONTRO LA FREEDOM FLOTILLA ED I PESCATORI PALESTINESI

Posted on 24 luglio 2012

 

Lo scorso 17 luglio, un articolo di Yaakov Katz sul Jerusalem Post rivelava che la Marina da guerra israeliana si sta dotando di una nuova versione del “drone marino” il cui nome tecnico è Unmanned Surface Vehicle (USV), traducibile in italiano come Veicolo di Superficie Senza Equipaggio. Il nome comune di questo tipo di imbarcazioni senza equipaggio e comandate a distanza (come i droni aerei) è Protector.

Si tratta di un prodotto di eccellenza dell’industria militare israeliana Rafael Advanced Defense Systems, utilizzato per il pattugliamento delle coste, l’interdizione contro battelli ostili e la sicurezza dei porti. Piccolo, veloce e dotato di sofisticati strumenti e sensori elettronici, il Protector è armato con una mitragliatrice a tiro rapido del tipo Mini Typhoon. Attualmente, oltre che dalla marina nilitare israeliana, è utilizzato solo dalla marina di Singapore.

La novità consiste nel fatto che ora la Rafael ha prodotto una nuova versione del Protector, specificamente concepita – secondo quanto riporta il Jerusalem Post – per attaccare in maniera “non letale” i battelli dei pescatori di Gaza e, naturalmente, le imbarcazioni che dovessero tentare di infrangere il blocco navale imposto da Israele sulle coste palestinesi. Oltre all’aumento delle dimensioni, al potenziamento dell’apparato motore ed al miglioramento dei sistemi di osservazione, infatti, il nuovo modello di Protector è dotato di un cannone ad acqua ad alta pressione che “può essere utilizzato in missioni non letali quali l’arresto dei pescatori palestinesi che si spingono oltre l’area loro consentita (da Israele, non dal Diritto Internazionale, n.d.t.)  o per impedire alle flotille di navigare verso la Striscia di Gaza”. Non c’è che dire: per Israele, la Freedom Flotilla è proprio un bel grattacapo. Qui sotto potete gustare un simpatico (o agghiacciante, dipende dai punti di vista) video promozionale del Protector realizzato dall’azienda produttrice.

 

http://www.freedomflotilla.it/2012/07/24/israele-sviluppa-una-nuova-arma-contro-la-freedom-flotilla-ed-i-pescatori-palestinesi/

Contrassegnato con i tag: , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam