L’assolo di Bush – da bocchescucite n.45 del 6 dicembre 2007

0

n45

L’assolo di Bush

I titoli dei giornali -con la pretesa di scrivere “una pagina di storia decisiva per la pace”- li abbiamo ritagliati tutti. “Il trionfo di Bush: pace entro il 2008”, “È l’anno della pace”, “Pace tra noi entro un anno”. Dello stesso tono le didascalie alle solite foto strette-di-mano-e-sorrisi, che vorrebbero illuderci che il teatrino di Annapolis sia stata davvero “l’occasione storica” di cui parlano Bush, Olmert e D’Alema. Il ragionamento è semplice: “La pace è vicina -afferma Olmert- perché ci credo io e ci credono anche loro”. Insomma, basta col pessimismo! 

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.