Le IOF assaltano ospedale a Gerusalemme, sparando lacrimogeni contro i pazienti

0
439

tratto da: http://www.infopal.it/le-iof-assaltano-ospedale-a-gerusalemme-sparando-lacrimogeni-contro-i-pazienti/

21/8/2020

Gerusalemme-PIC. Venerdì le forze di occupazione israeliane (FOI-IOF) hanno fatto irruzione nell’ospedale Makassed di Gerusalemme sparando all’impazzata candelotti di gas lacrimogeni.

Fonti locali hanno affermato che decine di pazienti e operatori sanitari hanno avuto difficoltà respiratorie a causa dell’inalazione di gas lacrimogeni e molti sono stati evacuati in altre stanze.

Secondo le stesse fonti, le IOF hanno preso d’assalto l’ospedale e hanno iniziato a perquisire le stanze e gli uffici mentre sparavano lacrimogeni.

Le IOF hanno inoltre interrogato sul posto diversi cittadini palestinesi prima di ritirarsi.

Non si tratta del primo attacco del genere. L’amministrazione dell’Ospedale Makassed si è ripetutamente lamentata con il Comitato Internazionale della Croce Rossa e le organizzazioni per i diritti umani per le continue aggressioni delle IOF all’ospedale, ai suoi pazienti e al personale, ma tutte le richieste di azione sono cadute nel vuoto.

 

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

Le IOF assaltano ospedale a Gerusalemme, sparando lacrimogeni contro i pazienti

 

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.